Il sondaggio de ilSicilia.it: "Orlando vada a casa" | I RISULTATI :ilSicilia.it
Palermo

TERMOMETRO POLITICO

Il sondaggio de ilSicilia.it. I lettori hanno scelto: “Orlando vada a casa” | I RISULTATI

di
13 Ottobre 2018

Si è concluso con un plebiscito il sondaggio della settimana de ilSicilia.it. Per l’85,34% dei lettori votanti  (pari a 8.994 persone), Leoluca Orlando dovrebbe lasciare lo scettro di primo cittadino di Palermo. Mentre per il restante 14,66% (1.545 lettori), ancora Orlando “il sindaco lo sa fare”.

RISULTATI

Sul sondaggio avranno pesato certamente le ultime polemiche su bilancio e partecipate che stanno infiammando il capoluogo siciliano. In settimana poi maggioranza e opposizione in Consiglio Comunale sono andate allo scontro diretto, fino a ieri, quando il consigliere Mimmo Russo (GUARDA IL VIDEO QUI) è stato attaccato per aver appeso dei cartelli col numero dei giorni mancanti allo scioglimento del Consiglio.

Mancherebbero infatti 26 giorni all’approvazione, da parte del commissario straordinario nominato dalla Regione, del bilancio consuntivo del 2017.

bagarreIntanto. Fabrizio Ferrandelli e Cesare Mattaliano hanno annunciato le dimissioni da consiglieri, rivolgendo un appello: “Dimettiamoci tutti e facciamo cadere Orlando”. A raccoglierlo per primi sono stati i leghisti Igor Gelarda ed Elio Ficarra, che hanno formalizzato le dimissioni davanti a un notaio. L’appello è stato poi ribadito da Sabrina Figuccia, che chiede compattezza dell’opposizione, e nei cinque consiglieri del M5s, che hanno avviato una raccolta di firme che va nella medesima direzione.

Lo scopo è ottenere il numero necessario per far cadere il Consiglio e – di conseguenza, il primo cittadino.

I conti in rosso di Amat, la città perennemente sporca e in emergenza rifiuti, i cantieri infiniti e le inchieste della procura, l’irrisolta emergenza allagamenti a Partanna Mondello ad ogni temporale, sono alcuni dei problemi che pesano sulle spalle di Orlando.

Saprà risolverli in tempo?


Si è votato da martedì 9 ottobre alle ore 12 fino a venerdì 12 ottobre alle 23,59. Ricordiamo che i sondaggi de ilSicilia.it non sono basati su campioni scientifici rappresentativi, ma su una rivelazione volontaria da parte dei lettori. Non hanno quindi la pretesa di prendere per oro colato i risultati (non siamo un’agenzia per rilevazioni demoscopiche). Un piccolo termometro per saggiare l’opinione dei lettori.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.