Imprese, startup e innovazione: per la prima volta in Sicilia arriva lo Smau :ilSicilia.it
Palermo

L'evento il 21 febbraio al Mercato San Lorenzo di Palermo

Imprese, startup e innovazione: per la prima volta in Sicilia arriva lo Smau

di
13 Febbraio 2019

Lo SMAU – evento di riferimento nei settori innovazione e digitale per le imprese e i professionisti italiani – farà tappa giovedì 21 febbraio per il primo anno a Palermo. Sarà occasione per mettere in connessione, in modo nuovo, imprese, startup, big player del digital e attori della Pubblica amministrazione, per condividere esperienze di innovazione e favorire la nascita di nuove partnership.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione fra Regione Sicilia e Smau. “Il 21 febbraio porteremo Smau per la prima volta in Sicilia – commenta entusiasta l’assessore alle Attività Produttive Mimmo Turano – . Si tratta di una straordinaria opportunità per un tessuto imprenditoriale che nonostante le difficoltà resta uno dei più dinamici e innovativi del Paese”.

Mimmo Turano
Mimmo Turano

La tappa di Palermo che inaugurerà il roadshow Smau 2019, il circuito di eventi dedicati all’innovazione per le imprese che quest’anno per percorrerà oltre 7.400 km, attraverso l’Italia e l’Europa (Palermo, Padova, Londra, Bologna, Berlino, Milano, Genova, Napoli) per presentare ad imprese nazionali e internazionali il meglio dell’Innovazione Made in Italy.

Siamo particolarmente orgogliosicontinua Turano – di aver avviato questa collaborazione con Smau che ci consentirà di avere nel capoluogo della nostra regione un appuntamento di riferimento dell’ecosistema dell’innovazione nazionale e internazionale. L’obiettivo ambizioso è mettere in connessione, in modo nuovo, imprese, startup, big player del digital e attori della Pubblica amministrazione, per condividere esperienze di innovazione e favorire la nascita di nuove partnership”.

Già nel 2018 Smau e l’assessorato Attività produttive hanno intrapreso insieme un percorso che ha portato oltre 20 startup siciliane ad incontrare imprese e investitori internazionali nell’ambito degli appuntamenti Smau di Londra, Berlino e Milano.

La tappa di Smau Palermo partirà proprio da queste 20 eccellenze innovative, che, dopo l’esperienza internazionale, tornano sul territorio con nuove idee e progetti da presentare all’ecosistema del territorio.

Nei diversi eventi della giornata in programma al Mercato San Lorenzo di Palermo si parlerà di innovazione applicata al settore dell’Agrifood, del Turismo e alle Smart Communities.

smau palermoSi comincerà alle ore 10 del 21 febbraio con lo Smau Live Show ‘Open Innovation: opportunità per imprese e startup’ in cui saranno raccontate le principali esperienze di collaborazione vincente tra startup e imprese e dove sarà data voce a quelle realtà che, in Sicilia, stanno svolgendo una concreta attività di collegamento tra il mondo della ricerca e dell’innovazione e quello delle imprese.

‘L’innovazione per la tutela, la valorizzazione e la promozione del Made in Italy’ e ‘Smart mobility, smart health, smart living: i nuovi trend’ i titoli dei due Live Show successivi che avranno il compito di riassumere al pubblico di manager, imprenditori e professionisti le riflessioni, gli spunti e le esperienze emerse nei tavoli di lavoro a porte chiuse.

Nell’arco della giornata una selezione di imprese del territorio riceveranno il Premio Innovazione Smau, il riconoscimento che Smau assegna ai progetti di innovazione di imprese e pubbliche amministrazioni.

“Sulla strada dell’innovazione non possiamo avere limiti di velocità. La Sicilia intende proseguire con decisione lungo il percorso intrapreso di sostegno e promozione dell’innovazione” conclude l’assessore.

 

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO

SALA DELLA VINERIA

Un calendario di SMAU Live Show per conoscere le storie di successo dei vincitori del Premio Innovazione SMAU e stringere la mano ai protagonisti del cambiamento.

10.00-10.50 Open Innovation: opportunità per imprese e startup
12.30-13.30 L’innovazione per la tutela, la valorizzazione e la promozione del “Made in Italy”: proposte, idee e soluzioni per il settore dell’agrifood e del turismo
16.00-17.00 Smart mobility, smart health, smart living: i nuovi trend

SALA DELL’OSTERIA

Organizzazione di tavoli di lavoro, ai quali prenderanno parte imprese, startup e attori dell’ecosistema che operano nello specifico settore, sia a livello locale, che nazionale e internazionale. Obiettivo dei tavoli è favorire l’incontro e il confronto tra attori del mondo della domanda e protagonisti dell’ecosistema dell’offerta dei vari ambiti.

11.00-12.00 – Tavolo di lavoro “MADE IN ITALY: AGRIFOOD e TURISMO”
14.30-15.30 – Tavolo di lavoro “SMART COMMUNITIES e SMART HEALTH”

© Riproduzione Riservata
Tag:

Wanted

di Ludovico Gippetto

Nudité: una mostra fotografica che custodisce memorie altre

Si inaugura a Ragusa la mostra fotografica "Nudité - Il Giardino di Afrodite" a cura di Giuseppe Nuccio Iacono. La collettiva nasce dal lavoro del 1° Seminario della fotografia di Nudo nell’ottobre del 2019, in collaborazione con il Festival europeo del Nudo di Arles (Francia).

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Blog

di Renzo Botindari

La strada ed il pallone

Quanti di voi sono cresciuti giocando per strada, hanno frequentato le scuole pubbliche, dovendo crescere a volta prima del previsto? Cosa oggi hanno imparato e cosa possono consigliare alle nuove generazioni?

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv: tante le novità in arrivo

Terminato o allentato il blocco delle produzioni a causa della pandemia, le nuove stagioni di molte Serie tv (alcune delle quali  attesissime perché conclusive) arriveranno a breve sugli schermi

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Aldo Rizzo: una risorsa sprecata

Nei giorni scorsi abbiamo appreso la triste notizia della scomparsa di Aldo Rizzo conosciuto e apprezzato prima come magistrato e poi come politico e amministratore pubblico.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin