20 febbraio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.47
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
Palermo

In via Giusti

In fiamme un appartamento a Palermo: morto un uomo | Video

14 novembre 2018

Guarda il video in alto

Vincenzo Giaimo, di 69 anni, è morto nell’incendio di un appartamento avvenuto la notte scorsa in via Giusti, a Palermo. Il rogo ha interessato il sesto piano di un edificio al civico 42 ed è divampato intorno alla mezzanotte e mezza. La vittima è il proprietario dell’appartamento. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ma per l’anziano non c’era più nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione le fiamme sono divampate dalla zona della cucina che è andata completamente distrutta, mentre il fumo ha completamente avvolto il resto dell’appartamento. I medici del 118 hanno potuto soltanto constatare la morte dell’uomo. Il medico legale ha effettuato una prima ispezione cadaverica e il magistrato ha disposto il sequestro dell’immobile.

Alcuni residenti dello stabile sono stati fatti sgomberare in via precauzionale ma sono rientrati nei loro appartamenti dopo che le fiamme sono state spente e i vigili del fuoco hanno accertato l’assenza di danni strutturali all’edificio. L’obiettivo è comprendere, adesso, le cause del rogo.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Non sono mai Bianche

Chi sa quante volte era ritornato su quel posto con la mente. Ci tornava costantemente rivivendo la stessa mattinata, sempre la stessa, per cercare dove quella volta aveva sbagliato. Aveva poco più che trenta anni e lavorava da sempre.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Figlio inferiore e padre superiore

Le paturnie e i pensieri ossessivi sono alimentati dagli oggetti interiorizzati, dalla rappresentazione interna dei genitori, in questo caso, specialmente, del padre, idealizzato come uomo superiore, contro lui che è, invece, l’uomo inferiore.