In Sicilia torna il biglietto cartaceo sui bus delle linee private :ilSicilia.it

Sospesi per l'emergenza covid

In Sicilia torna il biglietto cartaceo sui bus delle linee private

di
2 Agosto 2020

Da lunedì 3 agosto sarà possibile per gli utenti fare il biglietto cartaceo a bordo degli autobus delle linee private, che operano con i contratti di servizio con la Regione Siciliana, dopo che alcune settimane fa era stato dato anche il via libera all’occupazione di tutti i posti a bordo.

“Nel ringraziare la Regione Siciliana per aver sbloccato anche questa situazione dopo il regime di lockdown – dice il presidente di Anav Sicilia, Antonio Graffagnini – riteniamo che questa possa essere una buona notizia soprattutto per i tanti utenti più anziani che non sono abituati ad usare il web, il telefonino e il pc per la prenotazione e l’emissione on line dei biglietti di trasporto. E’ un altro passo in avanti verso quella normalità che tutti stiamo provando piano piano a ritrovare“, conclude il presidente di Anav Sicilia.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“È arrivato Zampanò!”

Non posso non constatare che da qualche anno si è dichiarato guerra alla strada. Io sono cresciuto per strada, ho giocato sui marciapiedi, e a pallone per strada perché di certo non sapevo che cosa fosse un campo in erba...
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.