Inaugurata la Rsa di Pachino, Cannata: "Raggiunto un traguardo per il territorio" :ilSicilia.it
Siracusa

la dichiarazione

Inaugurata la Rsa di Pachino, Cannata: “Raggiunto un traguardo per il territorio”

di
9 Luglio 2021

La deputata regionale di Fratelli d’Italia, Rossana Cannata, stamattina ha partecipato all’inaugurazione della Rsa di Pachino alla presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale della Salute, Razza, del direttore generale dell’Asp di Siracusa, Ficarra, del direttore sanitario, Madonia, del responsabile Alzheimer, Ferrara e di autorità civili e militari.

«Un traguardo, quello di stamattina – commenta l’on. Rossana Cannata – molto atteso dal territorio a cui si è arrivati dopo una intensa e virtuosa attività sinergica. Sin dal mio insediamento, infatti, mi sono occupata di questa realtà, con l’obiettivo di restituire ai cittadini la struttura nel minor tempo possibile. E l’ho fatto effettuando sopralluoghi, mantenendo una costante interlocuzione con il management dell’Asp e l’assessorato regionale, seguendo l’iter che oggi ha portato all’inaugurazione della Rsa, incalzando e sostenendo la sua celere apertura. Il tutto in un periodo carico di difficoltà e di rallentamenti che la crisi pandemica ha comportato».

Diversi i sopralluoghi effettuati «per rendermi conto – spiega la vicepresidente della commissione Antimafia – delle nuove condizioni della Rsa e informare la comunità sugli step del bando di gara per l’affidamento della gestione della struttura, comunicando, a ottobre 2019, la sua pubblicazione, così come, a dicembre 2020, l’avvio dell’esecuzione dell’appalto di gestione e oggi consegniamo alla sanità della zona Sud un servizio essenziale per le persone più fragili, quali anziani non autosufficienti e soggetti con patologie neurodegenerative. Una promessa mantenuta con i fatti, nel rispetto di ogni passaggio burocratico, nonostante l’emergenza sanitaria che non ha bloccato lo slancio e la forza di dare risposte concrete alle esigenze dei cittadini e delle fasce più deboli in particolar modo».

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Avessimo almeno cercato un cambiamento

L’olio galleggia sull’acqua, ma poi strapazzare il contenitore, spargere in goccioline questo liquido più leggero dell’acqua, ma appena terminato lo stress le varie goccioline convergono nel centro riunificandosi e creando una unica chiazza galleggiante.

Se sei donna

di Mila Spicola

Tre donne siciliane che hanno fatto la Storia

Conosciamo in tanti la storia di Franca Viola, di Alcamo, che nel 1968, appena diciottenne, sostenuta dalla sua famiglia, rifiutò un matrimonio riparatore, diventando un simbolo della crescita civile dell'Italia nel secondo dopoguerra e dell'emancipazione delle donne italiane.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.