Incendi, il sindaco di Castelmola: "Non daremo tregua agli ignobili piromani" :ilSicilia.it
Messina

Russo chiede collaborazione ai cittadini

Incendi, il sindaco di Castelmola: “Non daremo tregua agli ignobili piromani”

di
30 Giugno 2022

La minaccia degli incendi torna puntualmente ad affliggere e soprattutto a minacciare la cittadina di Castelmola nei mesi più caldi dell’anno. Nel borgo turistico si sono verificati di recente già diversi incendi, per fortuna senza significative conseguenze ma che si stanno portando via ancora una volta, come ogni estate, diversi tratti di aree verdi del territorio.

La situazione preoccupa perché ancora una volta dietro a questi episodi sembra esserci la mano subdola dei piromani che prendono di mira per lo più le zone periferiche e provocano poi distruzione e paura con i loro gesti deprecabili, mettendo a rischio lo stato dei luoghi e la pubblica incolumità delle persone ed anche immobili che finiscono nel mirino delle fiamme. Nel mirino dei piromani finiscono sempre più spesso le campagne e i cittadini delle contrade sperano si possa arginare questa emergenza.

Il sindaco Orlando Russo lancia “la sfida” ai piromani e auspica una stretta delle autorità sui raid di questi soggetti che appiccano il fuoco. 

“Voglio rivolgere intanto un grazie di cuore ai Vigili del Fuoco che ci stanno dando una mano importante per mettere in sicurezza il territorio quando si verificano questi incendi – spiega Russo -. Qualche giorno fa per lunghe ore di lavoro faticoso i Vigili del Fuoco sono stati impegnati in contrada Ziretto e sono riusciti a domare l’ennesimo incendio. La mia speranza è quella di tutta la nostra comunità e cioè che i mascalzoni ed ignobili piromani vengano al più presto individuati e consegnati alla giustizia. Faremo tutto il possibile per intensificare le misure atte a contrastare l’azione dei piromani che devastano il nostro territorio es in particolare valuteremo l’opportunità di fare installare delle telecamere in alcune zone strategiche dove spesso si verificano questi episodi”. 

“Ovviamente – conclude Russo – chiediamo anche ai nostri cittadini di darci una mano e segnalare eventuali circostanze sospette. La loro collaborazione può risultare determinante se noteranno qualcuno che si rende autore di questi atti meschini. Anzi e’ più corretto definire dei soggetti propensi a compiere atti delinquenziali. Vogliamo e dobbiamo fare sentire il fiato sul collo della nostra comunità ai piromani”. 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro