Incidente a Palermo: investito da un'auto guidata da un ultraottantenne, è in coma :ilSicilia.it
Palermo

L'infortunistica ha sequestrato l'auto dell'anziano

Incidente a Palermo: investito da un’auto guidata da un ultraottantenne, è in coma

13 Novembre 2017

Si trova in condizioni disperate un uomo di 65 anni, D.P., che è stato travolto da una Ford Fiesta all’incrocio tra Via Salvatore Aldisio e via Resuttana a Palermo. Ad investirlo un ultraottantenne di cui non sono note al momento le generalità.
Il pedone è apparso subito grave e alcuni passanti hanno allertato il 118. Trasportato al Pronto soccorso di Villa Sofia, dove è stato accolto in codice rosso, a D.P.  sono stati diagnosticati lesioni gravi, un’emorragia cerebrale e la rottura del femore.
In seguito all’intervento di Neurochirurgia l’uomo è entrato in coma.

L’infortunistica stradale della polizia municipale, giunta in via Resuttana subito dopo l’incidente, ha effettuato i rilievi e ha posto sotto sequestro l’auto dell’anziano, in attesa che i medici di Villa Sofia sciolgano la prognosi.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.