14 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 13.13

coinvolti tre veicoli

Incidente stradale: morta una donna nel Trapanese

14 Giugno 2019

Un’anziana di 89 anni, Vita Gandolfo, ha perso la vita la sera del 13 giugno in un incidente stradale lungo la provinciale 51 per la località balneare di Tre Fontane, che ha coinvolto tre veicoli.

A scontrarsi, per cause in fase di accertamento, sono state una Bmw, una Multipla e una Musa. La vittima, originaria di Campobello di Mazara, era a bordo di una delle vetture. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia municipale e carabinieri.

Il 14 giugno,  il 39 enne conducente della Bmw si è presentato nella caserma dei carabinieri con i suoi legali. L’uomo ha fornito la sua versione dei fatti ai militari dell’Arma che sulla base della ricostruzione della dinamica e delle testimonianze raccolte stanno cercando di accertare le responsabilità in merito all’accaduto.

Tutte le persone coinvolte nell’incidente stradale, nel quale altre due donne hanno riportato politraumi, come da prassi sono state sottoposte all’alcool e al drug test.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.