Incidente sulla Palermo-Catania: un morto e tre feriti sulla A19 | FOTO :ilSicilia.it
Catania

tra gli svincoli di Catenanuova e Gerbini

Incidente sulla Palermo-Catania: un morto e tre feriti sulla A19 | FOTO

di
20 Giugno 2019
Immagine di repertorio

SCORRI LE FOTO IN ALTO

Tragico incidente mortale sull’autostrada A19 Palermo-Catania: il sinistro è avvenuto intorno alle 13 nell’Ennese, tra gli svincoli di Catenanuova e Gerbini.

Coinvolti ben tre veicoli: tre persone sono rimaste ferite e una ha perso la vita nell’impatto. A renderlo noto l’Anas, che inizialmente aveva comunicato il decesso di due persone; poi il dietrofront con una nuova nota che indica una sola vittima.

A causa dell’incidente, il traffico sull’autostrada era provvisoriamente bloccato in direzione Catania. Sul posto le squadre di Anas per la gestione della viabilità, deviata temporaneamente sulla statale 192 allo svincolo di Catenanuova.

Dopo circa tre ore dall’impatto, fa sapere l’Anas, la viabilità è stata ripristinata. La vittima, Maria Livera (un’anziana di 75 anni) viaggiava a bordo di un Suv, quando è stata travolta da un mezzo pesante. La donna, originaria di Agira (EN), viaggiava con la sorella, la figlia e la nipotina a bordo di una Ford EcoSport.

 

AGGIORNAMENTO ORE 18,25: Secondo la polizia stradale sarebbero due le vittime dell’incidente: secondo una prima ricostruzione, stavano forse per fermarsi e sono state tamponate da un camioncino. Nell’impatto è rimasta coinvolta un’altra vettura. Le due donne erano nei sedili posteriori dell’auto.

I due feriti sono stati trasferiti in ospedali di Catania in elicottero. Sul posto, oltre alle pattuglie della Polstrada e al personale dell’Anas, sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

 

 

+++ IN AGGIORNAMENTO +++

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Immagina…

Immagina la “normalità” quale unico “manifesto per il futuro”. Il fallimento di una certa politica sta nel fatto di volerti vendere per straordinario tutto ciò che universalmente sarebbe stato normale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
La GiombOpinione
di Il Giomba

Andrà tutto bene(?)

È un anno intero, e anche qualcosa di più, che mi sento ripetere questa frase. Ma come faccio a pensare che andrà tutto bene?
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin