Infrastrutture, nuovi monitoraggi delle gallerie e costruzione barriere sulla A18 :ilSicilia.it
Catania

l'intervento

Infrastrutture, nuovi monitoraggi delle gallerie e costruzione barriere sulla A18

di
3 Maggio 2021

Sull’autostrada Messina-Catania continuano i monitoraggi delle gallerie che hanno il compito di rilevare in modo approfondito e scientificamente attendibile lo stato di conservazione e degrado. Coordinate da Autostrade Siciliane, con il supporto di tecnici specializzati e ricercatori universitari, le indagini strutturali vengono effettuate tramite l’utilizzo di georadar, lo strumento che con le onde elettromagnetiche indaga la natura delle strutture rivelandone anche le eventuali criticità all’interno nascoste alla vista. Sino a venerdì 7 maggio saranno interessate le gallerie Alì Marina, Bagno, Norittedo e Capo Alì 1, 2 e 3, e pertanto sino a quel giorno rimarrà chiusa al transito veicolare la carreggiata di valle (in direzione Messina), tra il km. 16,634 e il km. 12,368, e verrà istituito il doppio senso di marcia sulla corsia opposta.

Proseguono per Autostrade Siciliane anche i lavori di costruzione di una nuova barriera acustica di duecento metri lineari sulla A18, all’altezza del comune di Santa Venerina. Per la realizzazione dell’opera, progettata secondo i più recenti studi di ingegneria fonetica, si stanno utilizzando materiali all’avanguardia che impediranno la propagazione di onde sonore, attraverso il loro assorbimento e senza rifletterli. In altri termini, l’intervento, che si inserisce in una visione più ampia di rispetto della qualità della vita, azzererà l’inquinamento acustico, prodotto da auto e camion, che sino ad ora ha saltuariamente afflitto una porzione del territorio comunale di Santa Venerina. Sino al termine dei lavori, previsto per il 20 maggio, rimarrà ridotta la sola corsia autostradale di valle (in direzione Messina), tra il km. 62,624 e il km.  62,473.

Infine, ancora sulla Messina-Catania, per consentire alla TIM S.p.A. il recupero di vecchi impianti dismessi, sino all’11 giugno rimarrà parzializzato il tratto in direzione Catania compreso tra il km. 0,900 e il km. 7,600. Per la sicurezza di tutti i viaggiatori e in ossequio alle disposizioni ministeriali, si raccomanda sempre il rispetto della segnaletica stradale, dei limiti di velocità di 60 chilometri orari e il divieto di sorpasso sul tratto autostradale interessato.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin