Innovazione, Lagalla: "Per il Sud importante occasione, formazione sia all'altezza" :ilSicilia.it

l'assessore al meeting svolto a Palermo

Innovazione, Lagalla: “Per il Sud importante occasione, formazione sia all’altezza”

di
6 Ottobre 2019

Le nuove tecnologie e l’innovazione possono essere una occasione per il Sud, per ridurre il gap che lo separa con il Nord e il resto d’Europa. Purchè il Mezzogiorno sappia approfittare di questa chance, a cominciare dalla formazione, che deve essere all’altezza della sfida dei prossimi anni.
Il meeting “Sud e Futuri”, che si è concluso oggi a Palermo ha messo a confronto esponenti del panorama culturale, sociale, economico e scientifico ha tirato le fila sui nuovi scenari di crescita.

Tra gli ospiti Melinda Chen, general manager della Deepblue Technology, colosso cinese nel campo dell’intelligenza artificiale, che ha ribadito la scelta di sbarcare in Italia, con una sede a Roma: “apriremo una sede in Italia prima possibile – ha assicurato -. La tecnologia porterà migliori condizioni di lavoro, incrementerà la produttività. L’intelligenza artificiale sta rivoluzionando l’economia. Per Deepblue il Mezzogiorno d’Italia rappresenta un’area strategica con enormi possibilità commerciali“, ha sottolineato.

Delle sfide della formazione ha parlato l’assessore regionale Roberto Lagalla: “L’Italia è straordinariamente avanti nel sapere. Molto meno per il saper fare. Occorre andare oltre un modello formativo che sa di antico e andare verso la scuola digitale su cui portiamo avanti un progetto sperimentale. Bisogna spingere inoltre l’istruzione tecnico-professionale – ha aggiunto l’assessore -. La Regione Siciliana sta partendo in questi giorni con un bando per l’impresa didattica: le scuole inizieranno a fare impresa anche nel settore dell’information e communication technology. Ma soprattutto stiamo portando la responsabilita’ dei progetti di formazione professionale all’interno delle imprese per adeguare i modelli di apprendimento alle esigenze reali delle aziende“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin