12 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 13.55
Catania

FALCONE: "RISULTATO STORICO"

Interporto di Catania: sbloccata la gara per il polo logistico

9 Luglio 2019

Sta per essere formalizzata la gara per la concessione del Polo logistico dell’Interporto di Catania.

Lo rende noto la Società degli Interporti siciliani spa (SIS) che ha accolto l’offerta dell’azienda di trasporti LCT spa volta a ottenere l’aggiudicazione novennale della gestione dell’infrastruttura. La concessione, in via di aggiudicazione, ha un valore stimato di oltre 8,2 milioni e garantirà a Sis un introito di 400mila euro per i primi due anni, 450mila euro dal terzo anno in poi.

Marco Falcone
Marco Falcone

«Il Governo Musumeci – ha sottolineato l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone – ha scommesso anima e corpo sul rilancio del sistema degli Interporti siciliani, strategia che ci porta a cogliere adesso un primo, storico, risultato. Da vent’anni, infatti, si attendevano passi concreti riguardo l’entrata in funzione dell’Interporto di Catania, un percorso che sta oggi vedendo la luce grazie al risanamento della società Interporti, pazientemente portato avanti dalla nuova governance dell’ente. A breve – aggiunge Falcone – sarà altresì aggiudicato l’appalto da 20 milioni per la costruzione del Polo intermodale, futuro anello di interscambio merci fra trasporto ferroviario e gomma».

«Siamo felici – ha commentato il presidente della Sis Rosario Torrisi Riganò – di consegnare questo risultato al Governo regionale. Un esito che va oltre le più rosee aspettative, raggiunto ad appena un anno dall’insediamento della nuova governance. Voglio ringraziare il presidente della Regione Nello Musumeci per la fiducia accordataci e l’assessore Falcone che ha creduto in questo traguardo, assicurandoci un costante e risoluto sostegno».

I risultati della strategia di rilancio degli Interporti verranno presentati, nei prossimi giorni, in una conferenza stampa tenuta dal Governo regionale e da SIS spa.

 

LEGGI ANCHE:

Musumeci annuncia: “Completare gli interporti siciliani”

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.