Intervista a ClioMakeup: "Ecco come nasce il mio sogno" :ilSicilia.it

I consigli dell'esperta

Intervista a Clio Makeup: “Ecco come nasce il mio sogno”

di
29 Maggio 2018

Clio Zammatteo o meglio conosciuta come Clio Makeup, makeup artist, youtuber e conduttrice televisiva, che dal 2008 regala chicche di bellezza e sorrisi alle ragazze italiane di ogni età.

Con più di un milione di iscritti al suo canale è la Beauty Queen di Youtube Italia, il suo segreto? Tenacia, umiltà e il coraggio di essere sempre se stessa! Ma oltre al suo canale quante di voi sanno che da poco più di un anno ha lanciato il suo brand?

Dopo 8 anni di “impegno, passione e sacrificio” nell’aprile del 2017 lancia infatti il brand ClioMakeUpShop.

Attualmente in gamma è possibile trovare la palette First Love composta dieci ombretti vellutati dal finish sia mat, sia metallizzato che shimmer, 6 Creamy Love, i suoi rossetti longlasting dal packaging very chic, 8 Liquid Love ovvero i famosissimi rossetti liquidi no trasfert a prova di bacio e il mascara total Black e allungante Dark Love.

Consigli, novità e progetti, scopriamo adesso le risposte di Clio in esclusiva per il nostro giornale.

1) Da un sogno alla realizzazione, come nasce l’idea di creare il tuo brand “ClioMakeupShop” e qual è la cosa fondamentale che consiglieresti per chi vuole cimentarsi come te in questo mondo imprenditoriale?

“L’idea c’è sempre stata bene o male da quando ho iniziato a truccare, è sempre stato il mio sogno, comunque vengo da una famiglia di imprenditori nel campo delle gelaterie e quindi è un pochino anche nel mio DNA voler avere qualcosa di mio, è sempre stato così, solo che all’inizio è stato difficile, comunque ci avevo iniziato già a pensare verso il 2009/2010 al fatto di creare una linea di trucchi però non avevo fondi, non avevo idee di dove andare a trovare dei buoni terzisti, quindi prima insieme a mio marito, al mio team, abbiamo voluto far crescere i social e comunque abbiamo dovuto parlare, lavorare con aziende, imparare insomma, e poi nel momento in cui ci siamo sentiti un po’ più pronti, abbiamo lanciato i primi prodotti però comunque in punta di piedi, perché siamo usciti alla fine con 11 rossetti inizialmente, quindi era proprio una cosa piccolina e adesso pian piano sta crescendo,  e forse questa è stata la cosa però migliore il fatto che per tanti anni le persone si sono sempre fidate di me, dei miei giudizi, sanno che ho sempre testato, provato bocciato e promosso prodotti e quindi sanno che da me non sarebbe mai uscito un prodotto “cattivo” ovviamente poi ognuno ha insomma i suoi gusti, può piacere e non piacere però diciamo che il riscontro è stato più che positivo.”

2) Sei solare come il sole della Sicilia, sei mai stata nella nostra isola e se si cosa ti ha colpito maggiormente?

“Sono stata diverse volte in Sicilia, quando ero più piccola sono stata a Caltanissetta perché c’era una ragazza che lavorava insieme a mia mamma, insieme ai miei genitori in Germania, e mi aveva portato giù per le vacanze estive è stata la prima volta e sono stata 5 settimane, e poi sono tornata negli anni per diversi eventi, recentemente sono stata a Palermo e anche a Catania e mi sono innamorata del calore proprio della gente è incredibile come ti fanno sentire veramente a casa, è una sensazione incredibile, soprattutto a Palermo ho fatto un evento durante una giornata di sole e sono venute un sacco di persone dalla mattina alla sera, nonostante ovviamente sia stata in piedi tante ore, alla fine ero felicissima, perché proprio ti fanno sentire bene, e poi il cibo..il cibo è una cosa ovviamente, io poi sono un’amante dei dolci quindi per me soprattutto quando sono stata a Catania ho mangiato una granita, mi ricordo che la mattina della partenza, avevo l’aereo tipo alle 11.00 e mi sono alzata prestissimo per andare a mangiare l’ultima granita prima di andare in aeroporto perché WOW, era incredibile!”

3) Il consiglio dell’esperta: Clio se dovessi dare un consiglio sul makeup estivo e super longlasting alle lettrici di “Bellezza in Città” cosa raccomanderesti? Quali prodotti porteresti con te in spiaggia o durante una gita in barca?

“Allora, il mio genere di trucco è un trucco naturale senza troppi prodotti quindi quello che consiglio sempre sono le texture leggere, i prodotti waterproof, pochissima cipria in estate, perché la cipria già in inverno comunque è pesante, d’estate poi quando si inizia a mixare insieme al fondotinta o alla bb cream e poi anche al sudore e al caldo e all’umidità di solito si resta a macchie ed è bruttissima, quindi prediligo di solito i prodotti comunque leggeri e a base acqua, non amo neanche le texture troppo grasse, quindi anche la crema, la cambio durante il periodo estivo soprattutto quando fa caldissimo e alle texture un po’ più ricche scelgo quelle in gel in modo da non far sudare ulteriormente la pelle e poi tengo il tutto molto naturale, quindi magari un ombretto in crema o magari se ci piacciono le labbra intens, un rossetto liquido che d’estate comunque dura ed è molto bello da vedere, con un colore bello acceso, oppure un gloss o un burro-cacao colorato, i burro-cacao colorati di solito a me piacciono tanto d’estate proprio perché tengono le labbra idratatee allo stesso tempo danno un velo di colore.

Tutto il resto molto naturale appunto e chili di mascara, ecco stavo dimenticando quel piccolo particolare.”

Temporary Shop

4) Lo scorso anno avete inaugurato il primo Temporary Shop “ClioMakeupShop” a Milano ed è stato un successo, tra i tanti progetti avete in mente di aprirne uno anche in Sicilia?

Dopo una risata birichina da parte di Clio ecco la risposta: “Allora abbiamo delle idee, abbiamo comunque dei progetti per la fine dell’anno, però ancora niente di concreto perché ci vuole tanto tanto tanto lavoro, sicuramente però vogliamo spostarci un po’ più al sud, non so esattamente ancora dove, stiamo ancora valutando un paio di cose però insomma l’anno scorso è andato veramente bene il progetto e quindi si ci piacerebbe riproporre in altre città.”

Noi di Bellezza in Città le auguriamo un grosso in bocca a lupo per tutti i suoi progetti sia presenti che futuri e non ci resta che sperare che tra le idee di Clio ci sia anche quella di portare la sua linea di makeup anche in Sicilia.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.