Inutile il viaggio negli Usa: è morto Luca Cardillo, il giovane siciliano con un tumore rarissimo :ilSicilia.it
Catania

A novembre era partito verso il Texas

Inutile il viaggio negli Usa: è morto Luca Cardillo, il giovane siciliano con un tumore rarissimo

14 Gennaio 2019

Luca Cardillo, il 23enne di Giarre (CT) affetto da un raro tumore alla gamba non ce l’ha fatta. A novembre era partito dall’aeroporto di Catania verso Houston (Texas, Stati Uniti) per affrontare la sua battaglia contro il suo tumore osseo alla gamba destra.

Qui all’Md Anderson cancer center, un polo ospedaliero americano specializzato nella cura del cancro, i medici – che inizialmente avevano ipotizzato un intervento, con l’amputazione della gamba destra – non sono riusciti a trovare una soluzione per questa rara forma di tumore, ormai troppo grande e impossibile da rimuovere.

La storia del giovane siciliano aveva commosso tutta l’Italia. Grazie ad una raccolta fondi online il ragazzo aveva ottenuto i soldi per il viaggio della speranza negli Usa. Sui social network, tanti i messaggi di cordoglio per la sua morte.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.