Iran: il raggio d'azione dei missili arriva fino in Sicilia :ilSicilia.it

LA MAPPA

Iran: il raggio d’azione dei missili arriva fino in Sicilia

9 Gennaio 2020

Venti di guerra nel Golfo. Dopo l’attacco degli USA con l’uccisione del generale Soleimani e la pronta risposta dell’Iran, il mondo intero vive ore di tensione e angoscia.

L’Iran infatti possiede un arsenale avanzato e missili a lungo raggio, tanto che viene ritenuto uno dei più grande arsenali di guerra del Medio Oriente: oltre a centinaia di missili balistici a corto raggio, anche dei missili Cruise a medio raggio (in grado di colpire anche Israele e il Sud dell’Europa).

Fonte: CSIS, Centre for strategic e international studies / Missile defence project
Fonte: CSIS, Centre for strategic e international studies / Missile defence project

In particolare, i missili Soumar avrebbero una capacità balistica di circa 2.500 Km. Dall’infografica a lato si può notare che il raggio d’azione può arrivare fino al Sud Italia.

La Sicilia orientale rientrerebbe nel range iraniano. La gittata potrebbe arrivare fino a Cefalù (PA).

Intanto, nonostante le smentite dei Ministeri degli Esteri e della Difesa, prosegue il silenzio a Sigonella.

 

 

LEGGI ANCHE:

Attacco USA all’Iran: il drone proveniva dalla Sicilia? Bocche cucite a Sigonella

 

Tag:

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona