Isole Eolie: scossa di terremoto nella notte nei pressi di Salina :ilSicilia.it
Messina

non ci sono stati danno o vittime

Isole Eolie: scossa di terremoto nella notte nei pressi di Salina

18 Agosto 2019

La scorsa notte, alle ore 23.35, secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), si è registrato un sisma nei pressi dell’isola di Salina, con ipocentro a 291 chilometri di profondità ed epicentro a 10 chilometri di distanza da Malfa e da Leni. Non si segnalano danni a persone o cose.

Sempre in Sicilia ma sulla costa ionica, di fronte alla costa di Siracusa, circa un’ora prima era stato registrato un altro terremoto di minore intensità: magnitudo: 2.4. Alle 2.33 di del 18 agosto, infatti, i rilevatori dell’Ingv hanno registrato una scossa ad una profondità di diciannove chilometri.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“L’ingrato compito”

Abbiamo perso il senso del tempo, ci siamo sforzati di organizzarci impegni che cadenzassero le giornate, tutte uguali ed abbiamo fatto diventare un evento finanche il portare il cane a “pisciare”
Libri e Cinematografo
di Redazione

L’Amore al tempo del Covid-19 | VIDEO

Con Roby Cannnata – conduttrice, giornalista e inviata de "La vita in diretta" di Rai 1 (oltre che mia cara amica) – durante una chiacchierata telefonica, abbiamo pensato, in questo giorni di clausura forzata da Covid-19, di scrivere una Rubrica su "L'amore ai tempo del Covid-19".

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona