Ispica, è in gravi condizioni il 14enne rimasto ferito nell'esplosione :ilSicilia.it
Ragusa

L'altro ragazzo è in condizioni stabili

Ispica, è in gravi condizioni il 14enne rimasto ferito nell’esplosione

di
6 Aprile 2022

E’ ricoverato in condizioni critiche nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania con la prognosi riservata il 14enne rimasto ferito ieri insieme con un 15enne nell’esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio ad Ispica. Il ragazzo si trova ancora in pericolo di vita.

Il ragazzo, arrivato in elicottero, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per un trauma ad un braccio, ad un occhio ed un trauma maxillo-facciale da una equipe composta da neurochirurghi, chirurghi plastici, medici di chirurgia generale e ortopedici.
L’altro ragazzo ferito insieme a lui, un 15enne, si trova in condizioni stabili dopo essere stato è sottoposto ad un intervento chirurgico per le ferite da schegge e si trova ricoverato nel Reparto di Chirurgia Pediatrica nel Policlinico di Catania.

L’intervento, per quello che possiamo dire in questo momento, è tecnicamente riuscito e si è reso necessario per le gravi lesioni riportante nello scoppio, che consistevano soprattutto in lesioni al volto e alle braccia. Speriamo che il ragazzo posa avere una esito favorevole“. Lo afferma in una intervista video diffusa dall’ospedale Cannizzaro di Catania il direttore dell’Uoc di Neurochirurgia della struttura Salvatore Cicero in merito alle condizioni del 14enne.

Hanno lavorato insieme neurochirurghi e chirurgi plastici – continua Cicero – che hanno ricostruito una parte del volto del ragazzo, che era gravemente lesionato. I chirurghi hanno anche riparato le lesioni ad un braccio. C’era anche una ferita aperta del cranio, che è stata richiusa: è’ stato fatto quello che tecnicamente si chiama una ‘toelette chirurgica’ del focolaio lacero contusivo“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv