Jazz in Sicily 2020: la musica torna grande protagonista a Taormina :ilSicilia.it
Messina

musica e relax all'hotel Excelsior Palace

Jazz in Sicily 2020: la musica torna grande protagonista a Taormina

di
29 Giugno 2020

Torna la magia del Jazz a Taormina con Jazz in Sicily 2020, la rassegna a cura dell’Associazione culturale Taormina Jazz in collaborazione con Petrol Company ed Excelsior Palace Hotel di Taormina, che sarà l’incantevole location degli appuntamenti in programma quest’estate nella Perla dello Ionio.

Le serate in musica di questa rassegna sono promosse e organizzate dall’associazione Taormina Jazz, che è nata nel 2013 su iniziativa dell’imprenditore Nino Scandurra ed è costituita da un gruppo di musicisti, professionisti e appassionati di jazz che uniti dall’amore per la musica intendono portare avanti un progetto di divulgazione culturale nel territorio di Taormina e dintorni. Nata per supportare l’ormai consolidato Taormina Jazz Festival, l’associazione non si pone però limiti in fatto di obiettivi: nuovi e diversi progetti, rassegne, piccoli e grandi concerti sono alcune tra le diverse attività che questo sodalizio porta avanti con apprezzata dedizione.

l’hotel Excelsior Palace di Taormina

Gli appuntamenti di Jazz in Sicily 2020 si svolgeranno nella suggestiva cornice dell’hotel Excelsior Palace, rinomato albergo che rappresenta, a pieno titolo, un pezzo di storia di Taormina e uno dei gioielli dell’hotellerie locale. L’Excelsior Palace Hotel Taormina, dal lontano 1904, ospita e coccola i suoi vacanzieri nel cuore di un suggestivo promontorio con una vista semplicemente spettacolare. Si tratta, per altro, di uno dei primi alberghi che sono ripartiti a Taormina e in Sicilia al termine del lockdown, con l’impegno di sempre, la professionalità e l’entusiasmo dello staff diretto dalla general manager Rosella Castorina Ponte.

Ecco le date e i protagonisti degli eventi di Jazz in Sicily 2020 in programma all’Excelsior Palace Hotel dalle ore 21 sino alla mezzanotte:

 

Jazz in Sicily 2020 a Taormina

4 luglio – DINO RUBINO TRIO

Dino Rubino piano

Nello Toscano contrabbasso

Enzo Zirilli batteria

11 luglio – RAFFAELE GENOVESE TRIO

Raffaele Genovese piano

Carmelo Venuto contrabbasso

Emanuele Primavera batteria

25 luglio – URBAN FABULA

Sebi Burgio piano

Alberto Fidone contrabbasso

Peppe Tringali batteria

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Come andato questo giro?

Lo sanno tutti che qui tutto cambia affinché tutto rimanga come prima e per questo per avere una chance dopo aver perso, meglio non farsi nemico l’avversario
Banner Telegram

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin