Jesus, cane muore in mare dopo le torture del padrone a Palermo | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

si cerca l'assassino

Jesus, cane muore in mare dopo le torture del padrone a Palermo | FOTO

di
13 Agosto 2021

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Un cane è stato brutalmente ucciso a Palermo nel porticciolo turistico di Marina Villa Igiea all’Arenella. Il cucciolo di pitbull è stato brutalmente buttato in mare ad annegare, a sei metri di profondità, dopo avere preso delle pesanti botte in testa.

“Jesus, così lo voglio chiamare come unico e ultimo atto d’amore”, scrive Ilenia Rimi, una dei volontari intervenuti dopo la segnalazione che ha chiamato le forze dell’ordine per il recupero del corpo avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri.

“Desidero ringraziare le forze dell’ordine quindi la polizia municipale, i carabinieri, i vigili del fuoco e il nucleo dei sommozzatori per la sensibilità e la grande professionalità dimostrata “.

E’ stata sporta denuncia e l’autorità giudiziaria acquisirà le registrazioni delle numerose telecamere presenti e Jesus sarà sottoposto all’esame autoptico.

“Quando pensi di averle viste tutte e che niente possa più scalfirti, arriva sempre l’ennesimo macigno che ti fa ritorcere lo stomaco – dice Ilenia Rimi – La cosa più triste è che , probabilmente, il piccolo avrà pure scodinzolato al suo padrone prima del feroce gesto”.

“Chiunque avesse informazioni sull’identità di questo essere, mi contatti anche anonimamente al 3335903757. Bisogna trovare questo essere spregevole e fargliela pagare.“, chiede l’animalista.

Iscriviti a “Il regno degli animali” per rimanere aggiornato e inviaci delle segnalazioni su ilregnodeglianimali@ilsicilia.it.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

Blog

di Renzo Botindari

E se fosse colpa del “mal bianco”?

La nostra città è come una bella pianta ammalata e piena del “mal bianco”, un grosso parassita che tarpa qualunque fioritura e che non permette ai fiori di schiudersi.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin