L 'All in' di Beppe Grillo per Cancelleri nella Sicilia che sceglie il suo presidente :ilSicilia.it

Grillo in Sicilia al fianco del suo candidato

L ‘All in’ di Beppe Grillo per Cancelleri nella Sicilia che sceglie il suo presidente

di
28 Ottobre 2017

Tra piazze e comizi. In mezzo alla gente o attraverso il webBeppe Grillo mette la sua faccia al servizio dell ‘all’in’ su Giancarlo Cancelleri. Per i ‘grillini’ si tratta di una partita tra le più importanti giocate in tutto il territorio nazionale.

Dopo gli ultimi sondaggi che danno il partito di Grillo ancora tra il 28 e il 30% nella simulazione di voto con relativi seggi attribuiti (168) con la nuova legge elettorale, recentemente approvata, il quadro politico proietta i pentastellati di fronte a una importante chance, costituita dalle regionali siciliane: “L’appello che faccio ai siciliani è questo: se voi siete curiosi, provateci. Perché l’indifferenza è morte, la curiosità è vita. Io dico ai siciliani siate almeno curiosi, guardate un po’ oltre. Se poi non vi piacciamo, votate quello che volete, continuate così. Mi dispiace, mi addolora quando mi dicono tanto siete tutti uguali, è l’alibi per quelli che non vogliono fare niente. Noi non siamo cosi’…”.

Così Beppe Grillo, ad Aci Trezza, nel Catanese, dove ha partecipato ad una marcia a sostegno del candidato del M5s alla presidenza della regione siciliana, Giancarlo Cancelleri.

Di Maio invece aveva così commentato: “Il 26%” dei siciliani “non sa ancora che domenica si vota. Per scegliere Cancelleri bisogna portare al voto le persone. Adottate un astenuto e portatelo a votare e ditegli di scegliere in libertà ma di scegliere. Chi non vota fa il gioco degli impresentabili”. Lo afferma, intervenendo all’Open Day Rousseau a Catania, il candidato premier M5S Luigi Di Maio, arrivato all’iniziativa con il candidato alla presidenza della Regione Giancarlo Cancelleri. “Sono nervosi, Renzi ieri ha parlato 6 minuti ed è scappato. Berlusconi non nomina neanche Musumeci e forse non verrà”.

Il voto del prossimo 5 novembre  con i siciliani chiamati a scegliere presidente e parlamento vede i 5stelle a un passaggio cruciale. Una piccola grande svolta potenziale.

Vedremo  cosa ne penseranno i siciliani.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin