"La Casa delle Farfalle" torna a Palermo: boom di visite nel primo weekend | LE FOTO :ilSicilia.it
Palermo

A Palazzo Belmonte Riso

“La Casa delle Farfalle” torna a Palermo: boom di visite nel primo weekend | LE FOTO

7 Ottobre 2019

Scorri le foto in alto

Dopo il successo della prima edizione, torna a Palermo La Casa delle Farfalle. Ad accogliere il progetto naturalistico, ormai divenuto un prezioso patrimonio dei palermitani, è ancora una volta il Palazzo Belmonte Riso (corso Vittorio Emanuele) che in questo primo weekend ha aperto le porte a centinaia di curiosi e appassionati, invogliati anche dalla possibilità di visitare gratuitamente il palazzo regionale, nonché dalle numerose iniziative in corso nel capoluogo.

Dopo l’inaugurazione del piccolo paradiso tropicale, patrocinato gratuitamente dal Comune, sono stati oltre 1000 gli ingressi registrati tra sabato e (soprattutto) domenica, e di cui l’ideatore, Enzo Scarso, si è detto soddisfatto: “La Casa delle Farfalle sta ricevendo una risposta molto positiva anche in questa veste autunnale. – ha dichiarato – Palermo è una grande città, che ha accolto e abbracciato sin da subito il nostro progetto, non solo in termini di visitatori, ma di sostegno e di amicizia. Ecco perché siamo tornati”.

Tra magia e colori, naturalmente le protagoniste continuano ad essere loro: le farfalle, grandi, piccole, rare, leggiadre, dalle tinte vivaci e dalle infinite sfumature, provenienti da ogni parte del mondo e pronte ad incantare famiglie, turisti e studenti fino al 31 dicembre.

Tra le novità della seconda edizione, l’arrivo di nuove specie di questi animali fiabeschi (ad esempio la Dryas Julia), l’ampliamento dell’area insetti, e l’accesso gratuito a tutti gli alunni delle scuole di Palermo (se accompagnati dai genitori paganti) il secondo martedì di ogni mese. Infine sarà sempre garantito l’ingresso a tutti i soggetti con disabilità.

La Casa delle farfalle resterà aperta tutti i giorni dalla 9 alle 18; dalle 10 alle 19 invece la domenica e i festivi. Per maggiori informazioni o prenotazioni è possibile scrivere a info@lacasadellefarfalle.eu, o contattare direttamente il 392.9010349 – 335.7878895.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

L’Indivia e l’Invidia?

Ricordate ognuno è ciò di cui si circonda, se ci si circonda del nulla e se si dà spazio al nulla è perché per primi non si crede nel nostro valore e tutto questo credetemi non potrà durare, si ci vorrà ancora del tempo, ma questo “giorno della marmotta finirà”.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.