"La Città dei ragazzi" a Palermo: ancora oggi in totale stato di abbandono e degrado | Foto :ilSicilia.it
Palermo

La denuncia della settima commissione consiliare

“La Città dei ragazzi” a Palermo: ancora oggi in totale stato di abbandono e degrado | Foto

di
26 Aprile 2019

La Città dei ragazzi” si presenta ancora oggi in totale stato di abbandono, infatti, il battello è rimasto a secco, il trenino è fermo sulle rotaie, i laboratori per i bambini sono totalmente vuoti e il bar è chiuso.

Dopo un anno dalla nostra prima visita ispettiva – affermano i consiglieri Rosario Arcoleo, Claudio Volante, Sabrina Figuccia, Giuseppina Russa, Marcello Susinnonulla è cambiato, anzi il degrado e l’abbandono sono peggiorati“.

Non esistono attività ludico ricreative organizzate e il responsabile della struttura, suo malgrado, è costretto a non potere accogliere le numerose richieste inoltrate dalle scuole. Rimane solo l’amarezza di chi con grande passione riesce ogni mattina ad aprire i cancelli. Le immagini sono eloquenti, divieti e transenne per quei pochi bambini che guardano con area sognante quelle rotaie che fino al 2012 rendevano felici tanti piccoli utenti. E adesso?” continuano i consiglieri comunali di Palermo.

Occorre individuare responsabilità e trovare soluzioni – concludono i consiglieri – e per questo chiederemo provvedimenti attuativi prima dell’avvio della stagione estiva, all’intera Amministrazione, che fino ad ora non è stata abbastanza efficace”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.