La denuncia dei 5 Stelle: a Cruillas e al Cep discariche abusive vicino alle scuole :ilSicilia.it
Palermo

Gli esponenti pentastellati chiedono di convocare i vertici Rap

La denuncia dei 5 Stelle: a Cruillas e al Cep discariche abusive vicino alle scuole

di
25 Agosto 2017

Stamattina Daniela Tumbarello, consigliera della Sesta Circoscrizione per il Movimento 5 Stelle, insieme al consigliere comunale del M5s Antonino Randazzo, membro della IV Commissione Consiliare Igiene e Sanità e servizi ecologici, sono andati a verificare la situazione di alcune discariche abusive distribuite tra i quartieri di Cruillas e Cep.

“Abbiamo percorso la strada – scrive Daniela Tumbarello su Facebook – che centinaia di bambini dal 14 settembre percorreranno per raggiungere il Plesso Mendelsshon in via Brunetto. Siamo stati investiti dal puzzo, che rende l’aria irrespirabile, proveniente dalla caditoia in via Mendelssohn: è necessario che venga pulita adeguatamente, segnaleremo e vigileremo affinché ciò avvenga nel più breve tempo possibile. Proseguendo sulla via Filippo Brunetto, davanti all’ingresso secondario della scuola elementare e media, abbiamo riscontrato una discarica in cui erano presenti sia materiali edili (lastre di marmo e tubi di scolo) che sacchetti dell’immondizia. Anche davanti all’ingresso principale vi è una discarica di dimensioni più contenute e nascosta dalle fronde degli alberi”.

“Ci siamo trasferiti – sottolinea – in via Cammarano dove dietro i cassonetti per la raccolta differenziata di prossimità vi è una discarica di mobili divani sedie materassi e frigoriferi”.

“Tale situazione è inaccettabile e il rischio igenico sanitario a cui sono sottoposti gli abitanti è elevato. e
Per la sessione di sedute di settembre presenterò in Circoscrizione una mozione per l’istituzione dell’ispettore ambientale e per l’installazione di foto trappole da collocare nei pressi di tutte le discariche abusive sparse sul territorio”.

È stata già richiesta dai consiglieri della Sesta Circoscrizione la convocazione dei vertici della Rap per ottenere risposte in merito alle modalità della raccolta dell’immondizia sul nostro territorio.

“Chiederò – conclude Daniela Tumbarello – che Randazzo e la IV Commissione Consiliare vengano convocati contestualmente alla Rap, allo scopo di confrontarci per migliorare la situazione, con la speranza di poterla risolvere. Noi insisteremo per la creazione delle isole ecologiche fisse, così come previste dal progetto Rap “Palermo differenzia 2″, perché consapevoli che rappresentino la soluzione al problema delle discariche abusive”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv