"La Domenica Favorita": la pioggia non ferma le attività in programma | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

Prossimo appuntamento il 5 maggio 2019

“La Domenica Favorita”: la pioggia non ferma le attività in programma | VIDEO

di
14 Aprile 2019

Guarda il video in alto 

Nonostante la chiusura anticipata alle ore 14, a causa delle avverse condizioni meteo, il secondo appuntamento di aprile con “La Domenica Favorita” ha registrato presenza di pubblico e partecipazione alle attività che si sono svolte all’interno degli edifici disponibili.

La giornata ha preso il via all’interno della chiesa del Museo Pitrè con l’esibizione della Fanfara del 12° Reggimento dei Carabinieri che, a conclusione, ha dedicato il Silenzio a Vincenzo Di Gennaro, il maresciallo ucciso in provincia di Foggia; a seguire si è esibito anche il Quartet-Oss della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana.

Molto seguiti dai bambini gli appuntamenti dedicati alle letture e ai giochi, come la scacchiera in grande formato. Le visite guidate, poi, all’interno della Palazzina Cinese e di Villa Niscemi, come ogni domenica, hanno permesso di far conoscere le storie e gli aneddoti legati ai questi luoghi.

Momento particolarmente piacevole, tra uno squarcio di sole e uno scroscio di acquazzone, è stata l’esibizione (guarda il video in alto), a cura del Teatro Ditirammu, di alcuni giovani artisti che, con i loro canti e i loro balli della tradizione siciliana, hanno intrattenuto i visitatori.

La Domenica Favorita” tornerà con le sue attività il 5 maggio prossimo.

Guarda la fotogallery sotto

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“Teoremi, Postulati e Dogmi”

Oggi il capo non vuole più esser messo in discussione. Una mente matematica come la mia nella sua vita si è nutrita di teoremi i quali partendo da condizioni iniziali arbitrariamente stabilite, giungono a conclusioni, dandone una dimostrazione.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.