19 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 09.30
Palermo

attività culturali, ludiche e sportive

La Domenica Favorita: ultimo appuntamento della III edizione. Ecco il programma | FOTO

10 Maggio 2019
'
'
'
'

Guarda le foto in alto

Il secondo appuntamento del mese di maggio, domenica 12, chiuderà la terza edizione de “La Domenica Favorita“, la manifestazione che, attraverso un programma dedicato alla cultura, allo sport e alle attività per bambini permette di scoprire e vivere le bellezze del Parco della Favorita, chiuso al traffico.

Come sempre moltissimi gli appuntamenti tra le attività sportive, culturali e ludiche che i visitatori potranno seguire o alle quali potranno partecipare.

In occasione della Festa della Mamma, si potrà correre nella “Palermo in Rosa” la manifestazione podistica a passo libero, non competitiva, di 5 Km organizzata dalla Now Team ASD; il raduno è previsto per le  10,30 alla Palazzina Cinese.

Per gli appassionati degli amici a quattro zampe da non perdere la 68ª Esposizione Internazionale Canina, organizzata dal “Kennel Club Palermo“, che quest’anno ha fatto registrare il record di iscritti, oltre 1.300 in rappresentanza di 140 razze provenienti da tutta Italia e da diversi Paesi europei, che sfileranno davanti ad una qualificata giuria internazionale, all’interno della struttura equestre del Parco della Favorita.

La Domenica FavoritaPer l’entusiasmo dei più piccoli, al Piazzale dei Matrimoni, ritorna Pompieropoli, a cura dei Vigili del Fuoco, attività ludico-formative rivolte ai bambini sulle principali tecniche di prevenzione, proposte attraverso giochi e simulazioni, che illustreranno il ruolo del Corpo Nazionale, nonché dei nuclei specialistici.

Al Giardino dello Sport, grazie a GSM Aeropanorami, la suggestione della Mongolfiera che si alzerà in volo e che comunque sarà fruibile dai visitatori come teatro mobile e spazio per attività ludiche.

La musica sarà protagonista con l’esibizione della Banda del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, alle 10,30 alla Palazzina Cinese, il Coro di Voci Bianche e Coro Arcobaleno del Teatro Massimo, alle 11,00, nell’atrio interno di Villa Niscemi e il Coro di Voci Bianche dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, alle 11,30.

Alle 12,30, infine, al Museo Pitrè il concerto dei Tre Terzi, gruppo palermitano nato nel 2009, dall’amicizia ultra decennale del dittico Claudio Terzo Ferdinando Moncada alle chitarre, completata da Nicola Liuzzo alla batteria.

Al link il programma completo del 12 maggio con tutte le attività, le informazioni utili relative ai varchi di accesso al Parco della Favorita e alle navette gratuite.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I lupi si travestono da nonne innocue

Il termine pedofilia (dal greco pais, fanciullo, e philìa, amore) dovrebbe significare una predisposizione naturale dell'adulto verso il fanciullo. Attenzioni che, in apparenza, sembrano dettate da amore e dedizione, possono, in realtà, mascherare un'inquietante e distruttiva perversione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.