18 dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.04
caronte manchette
caronte manchette

All'interno puoi vedere il video dell’intervista con le prime dichiarazioni di Richardson.

La Global Future Sports Entertainment, nuovo proprietario del Palermo calcio (VIDEO)

3 dicembre 2018

Il Palermo parla inglese. “Crediamo che il Palermo sia una grande opportunità per creare qualcosa di molto speciale”.

Così dice ai microfoni di PopEconomy Clive Richardson, CEO della Global Future Sports Entertainment, nuovo proprietario del Palermo Calcio.

Clive Richardson, CEO (che equivale ad Amministratore Delegato) della “Global Future Sports”, nuova proprietaria del club rosanero, intervistato da “Pop Economy Tv”, ha parlato del progetto Palermo.

CLICCA SOTTO per vedere il video dell’intervista su “Pop Economy Tv” con le prime dichiarazioni di Richardson.

https://www.popeconomy.tv/video/il-palermo-parla-inglese?fbclid=IwAR29huB3bMirgnALwvke-Y72Tlp_celb_aFZcNNipCeF1Ou6RIKSmXnrM2A

Di seguito il video dell’intervista

 

 

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Emotivamente il colore non è uguale per tutti

Di fronte allo stesso colore, una persona lo troverà gradevole, un’altra potrà trovarlo sgradevole. L’attrazione o la repulsione che ognuno di noi mostra soggettivamente di fronte ai colori è una reazione fisiologica che avviene sulla base del proprio stato.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Radiografia, Tac e Pet: tra nuove tecnologie e ars medica

L’attuale presidente della Società Italiana di Radiologia Medica, professore Roberto Grassi, ha dichiarato un po' di tempo fa che "Abbiamo bisogno di clinici che facciano i clinici, di medici che facciano i medici, perché in gioco non c’è solo spreco di risorse, ma anche la sicurezza dei pazienti, che devono essere esposti a radiazioni ionizzanti solo se veramente necessario".
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.