La Lega è presente anche nella Giunta di Baucina con Giovanni La Barbera :ilSicilia.it

A darne l'annuncio Gelarda e Ficarra

La Lega è presente anche nella Giunta di Baucina con Giovanni La Barbera

di
12 Giugno 2019

Giovanni La Barbera è stato nominato assessore con deleghe all’agricoltura e zootecnia, edilizia, attività produttive, rifiuti e differenziata. Deleghe di assoluta importanza, che dimostrano come negli uomini della Lega, e nei gruppi che rappresentano a tutti i livelli, vengano riconosciute indubbie doti di serietà, lealtà e capacità“, a darne l’annuncio sono Igor Gelarda, responsabile regionale degli enti locali della Lega ed Elio Ficarra responsabile provinciale enti locali lega Palermo: “mi complimento con il neo assessore – dichiara Gelarda – e con il sindaco di Baucina che ha allargato ad una persona valida, onesta e capace l’amministrazione della sua città“.

La Lega in Sicilia ormai è diventata una realtà fortemente presente che vanta sindaci, assessori e consiglieri comunali. E il riscontro c’è stato anche all ultima tornata delle elezioni europee. La gente è stanca della vecchia politica dei soliti fossili che hanno ridotto l’isola in mutande” conclude Gelarda.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.