La parola 'dieta' :ilSicilia.it

la nuova rubrica di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

di
13 Ottobre 2020

Oggi mi presento raccontandovi del mio lavoro di dietista attraverso il significato della parola “dieta” intesa come stile di vita.

Marina Sutera

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica. Quindi, non si intende un regime restrittivo ed “affamante”( pratica spesso utilizzata per un periodo più o meno lungo) che spinge sovente a rituffarsi in vecchie abitudini alimentari, creando un circolo vizioso di sofferenza e di frustrazione (comunemente chiamato ‘’effetto yo-yo), ma un lavoro paziente fatto sull’equilibrio personale, che guidi ad instaurare un circolo virtuoso attraverso indicazioni semplici da seguire e col supporto di tecniche del benessere che siano appropriate e personalizzate.

Mangiare bene e fare una buona attività fisica sono certamente la strada da percorrere, ma da sole non bastano per giungere alla meta. La motivazione è sicuramente il primo passo, seguita da una buona dose di determinazione. Poi, la relazione che si instaura con il professionista che sostiene tale percorso: l’intenzione iniziale deve essere mantenuta nel tempo e una volta raggiunto l’obbiettivo del peso desiderabile deve essere fissato attraverso una dieta di mantenimento.

In questa relazione tra un professionista della salute e il paziente ci sono infinite variabili e per questo nel corso di questa rubrica vi presenterò il mio modo di approcciare all’argomento.

Posso anticiparvi che la mia visione è di tipo olistico: il benessere di un essere umano non può essere legato ad una sola sfera poiché siamo corpo e anima. Nessuna forma esteriore raggiunge un reale equilibrio finchè non vi sia una comunicazione intonata tra un ‘’dentro’’ e un ‘’fuori’’.

Da dietista mi sento di affermare che la bellezza non è questione di peso né di misure né di numeri. La bellezza è armonia, confronto tra come ci percepiamo da dentro e ciò che di noi vediamo riflesso in uno specchio.

La bellezza è l’amore con il quale ci prendiamo cura di noi, della nostra salute e quindi della nostra alimentazione. Questo attraverso la scelta del cibo buono, genuino, di qualità, semplice. Con la consapevolezza che ogni singolo boccone è ciò che diventiamo.

Da donna mi sento di affermare che la bellezza non è mai stereotipo. E’ certamente una umana ricerca di approvazione, ma mai paura del giudizio. E’ autostima, fierezza della propria individualità. La bellezza è l’amore per sé proteso verso l’altro.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.