La Regione lancia il "brand Sicilia" su Amazon, Turano: "Recuperare il tempo perduto" | VIDEO :ilSicilia.it

La Regione facilita l'e-commerce in Sicilia

La Regione lancia il “brand Sicilia” su Amazon, Turano: “Recuperare il tempo perduto” | VIDEO

29 Maggio 2018
GUARDA IL VIDEO IN ALTO

L’assessorato regionale alle Attività produttive ha presentato stamani in assessorato un’iniziativa che punta a mettere i marchi siciliani in evidenza all’interno della piattaforma di Amazon.

Per Mimmo Turano, responsabile del governo del settore in questione, si tratta di un passo avanti non di poco: “A costo zero per la Regione siamo riusciti ad attivare un’interlocuzione che serve a rilanciare il brand Sicilia nel commercio on line”.


LA NOTA DI AMAZON:

I clienti di Amazon hanno a disposizione prodotti siciliani originali ed esclusivi realizzati da artigiani e aziende locali su Amazon.it, Amazon.de, Amazon.fr, Amazon.es e Amazon.co.uk.

Amazon made in italyLa Sicilia diventa così l’ottava sezione regionale del negozio Made in Italy, che è stato lanciato nel 2015 e ha visto una crescita delle vendite del 300% anno su anno, soprattutto all’estero. La vetrina Made in Italy propone più di 72.000 prodotti italiani realizzati da oltre 700 artigiani locali e piccole aziende italiane. Botteghe di Firenze e della Toscana, del Piemonte, della Sardegna, Calabria, Campania e delle province di Bergamo e Vicenza hanno già aperto la loro vetrina internazionale online per gli oltre 300 milioni di account di clienti attivi su Amazon in tutto il mondo.

“Siamo entusiasti di ampliare ulteriormente la nostra selezione delle eccellenze italiane con questa novità della vetrina di Amazon Made in Italy. Gli artigiani siciliani possono ora offrire i propri prodotti tipici ai milioni di clienti Amazon in tutta Europa ed esportarli a clienti che non avrebbero mai potuto raggiungere così facilmente” ha dichiarato Sara Caleffi, Marketplace Director di Amazon in Italia. “Allo stesso tempo, i clienti Amazon avranno l’opportunità di scoprire e ordinare con un clic una scelta di prodotti di alta qualità, provenienti dai migliori laboratori artigianali della Sicilia“.

Amazon.it ha lanciato questa nuova sezione regionale, con il patrocinio della Regione Siciliana, per sostenere le piccole e medie imprese siciliane aiutandole a creare la loro offerta online per vendere i prodotti locali in Italia e all’estero.

“L’e-commerce è una straordinaria opportunità ma anche un percorso ormai obbligato per una regione come la nostra che vanta eccellenze nei settori del food e dell’artigianato note in tutto il mondo e sempre più invidiate. Lo sbarco dei prodotti siciliani sulla vetrina del Made in Italy di Amazon è il primo passo importante di un progetto ambizioso di rilancio del brand Sicilia e di promozione del territorio, un progetto che vuole coniugare tradizione, innovazione e sviluppo”, è il commento di Mimmo Turano, Assessore Regiornale alle Attività Produttive.

Amazon made in sicily, siciliaAmazon Made in Italy – Sicilia (QUI IL LINK)

La selezione siciliana, che conta più di 2.000 prodotti tipici, include una varietà di diverse specialità, tra cui dai vini e prodotti gourmet, ai prodotti per la casa fino ai gioielli. Tutti i prodotti siciliani saranno disponibili su Amazon.it, con la maggior parte dell’intera nuova selezione disponibile anche nei negozi europei di Amazon, permettendo loro di espandere la propria attività all’estero.

I clienti possono trovare informazioni specifiche su ciascun prodotto su amazon.it/madeinitaly, incluse le immagini, la descrizione delle botteghe in cui i prodotti vengono realizzati e le tecniche utilizzate per la loro creazione. Amazon made in sicily, sicilia, prodottiTra le tante tipicità regionali si potranno acquistare il limoncello dell’Etna al pistacchio, l’iconico cioccolato di Modica e i dolci di pasta di mandorla. Non mancheranno, inoltre, le classiche ceramiche e arredi di Caltagirone decorati a mano, come le Teste di Moro.

Gli artigiani siciliani hanno risposto positivamente a questa nuova apertura e sono circa il 6% di tutti i venditori presenti su Made in Italy. Di questi, il 25% proviene dalla provincia di Catania, il 18% da quella di Palermo, il 10% da quelle di Trapani e Siracusa, l’8% da quella di Messina e il restante dalle province di Caltanissetta, Ragusa, Agrigento ed Enna.

Leonardo Grippi guida Cannoli.online.it, un’azienda nata per soddisfare i palati più esigenti offrendo online un’autentica pasticceria siciliana. “La nostra attività è iniziata alcuni anni fa con un obiettivo preciso: portare i sapori della Sicilia e della città di Palermo in tutta Italia ed Europa in sole 24 ore. Collaboriamo a stretto contatto con i maestri pasticceri della pasticceria Scimone, che garantiscono la qualità e la freschezza degli ingredienti, grazie ai loro 50 anni di esperienza. La vetrina Amazon Made in Italy rappresenta il completamento perfetto del nostro ambizioso progetto, che ci consente di consegnare prodotti freschi e di alta qualità, apprezzati dai clienti. Puntiamo già ad ampliare la scelta dei nostri prodotti su Amazon con alcune specialità come vini, liquori e amari siciliani “.

Francesco Morici di Rarezze, che ambisce alla qualità e all’eccellenza nel gourmet, ha dichiarato: “Siamo siciliani orgogliosi delle nostre radici e con la volontà di portare la bontà della nostra tradizione oltre i confini della nostra bellissima isola. Amazon ci consente di raggiungere facilmente non solo il resto d’Italia, ma anche i clienti europei, dandoci la possibilità di far conoscere a un numero sempre più ampio di clienti la nostra pasta di mandorle, realizzata da un antico laboratorio artigianale di pasticceria”. 

Giovanni Previti di NelsonSicily propone da molti anni un’ampia selezione di prodotti culinari artigianali locali: “Abbiamo scelto di iniziare a vendere i nostri prodotti su Amazon perché crediamo nella digitalizzazione e nella possibilità di portare la nostra cultura del cibo in Italia e in Europa. Vorremmo vedere i nostri prodotti consegnati in tutte le parti del mondo. Coloro che mirano alla crescita e all’eccellenza devono puntare a standard qualitativi molto alti: i clienti che acquisteranno le nostre creazioni dalla vetrina Made in Italy di Amazon riceveranno prodotti in confezioni realizzate con una grande attenzione ai dettagli”.

Le aziende interessate a essere incluse nella vetrina del negozio Made in Italy possono registrarsi come Venditori su Amazon.it e inviare una mail di richiesta a artigiani@amazon.com.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

L’Indivia e l’Invidia?

Ricordate ognuno è ciò di cui si circonda, se ci si circonda del nulla e se si dà spazio al nulla è perché per primi non si crede nel nostro valore e tutto questo credetemi non potrà durare, si ci vorrà ancora del tempo, ma questo “giorno della marmotta finirà”.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.