La seconda puntata di Sport in Rete, rotocalco sulle squadre siciliane | VIDEO :ilSicilia.it

lunedì 2 dicembre

La seconda puntata di Sport in Rete, rotocalco sulle squadre siciliane | VIDEO

2 Dicembre 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Amici de IlSicilia.it, benvenuti alla seconda puntata di Sport in Rete, rubrica che avrà cadenza settimanale e si occuperà delle vicissitudini delle formazioni siciliane.

IL PROGRAMMA DELLA SECONDA PUNTATA DI SPORT IN RETE

Nel programma di oggi parleremo della vittoria del Palermo nella trasferta contro la formazione campana del Giugliano, analizzando anche le polemiche relative alla questione dello spostamento in pullman deciso dalla società di viale del Fante.

A seguire ampia pagina dedicata al basket femminile. La Virtus Eirene Ragusa riprende la propria marcia in testa alla classifica, sconfiggendo a domicilio Battipaglia con il punteggio di 67-87. Bene anche Palermo, che riesce ad ottenere punti pesanti in chiave salvezza sul campo di Costa Masnaga.

Spazio oggi anche alla pallavolo femminile. Brutta sconfitta della Seap Dalli Cardillo Aragona che, dopo un filotto di sei vittorie consecutive, cade sul campo di Arzano. All’interno della puntata le dichiarazioni del coach Luca Secchi.

Infine, parleremo poi del Palermo calcio a 5, che torna alla vittoria contro il Monreale e si riprende la testa della classifica.

Buona visione e a lunedì prossimo.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.