La sfida di Ferrandelli e Della Vedova: "Ribalteremo la cartina geografica d'Europa" | videointerviste :ilSicilia.it

Presentata la campagna elettorale verso il 26 maggio

La sfida di Ferrandelli e Della Vedova: “Ribalteremo la cartina geografica d’Europa” | VIDEOINTERVISTE

di
27 Aprile 2019

Guarda le video interviste in alto

Le sfide che affrontiamo non hanno un tempo futuro, ma riguardano il presente e il presente lo si fa insieme, qui e ora. Abbiamo un van che girerà per tutta la Sicilia con i nostri candidati per tutti i comuni. Saremo a Portella della Ginestra il primo maggio“. A dirlo è Fabrizio Ferrandelli, capolista e coordinatore regionale di +Europa e della campagna per le europee in Sicilia e Sardegna.

Il consigliere comunale di Palermo, fondatore del movimento I Coraggiosi, ha presentato in via Magliocco, a Palermo, la campagna elettorale di +Europa per le elezioni europee del 26 maggio alla presenza del segretario Benedetto Della Vedova. Quest’ultimo ha lanciato la sfida in Europa per la Sicilia: “Mostrare che un’altra Italia e un’altra Sicilia, diverse dal governo attuali, ci sono. Un’altra Italia significa ribaltare la cartina geografica dell’ Europa, guardare la Sicilia e l’Italia come i punti più altri. Guardare all’Africa non come il posto dal quale arrivano i barconi ma come la prospettiva di investimento per l’Europa dei prossimi decenni“.

All’appuntamento hanno partecipato i candidati della circoscrizione Isole, uniti da una sola parola d’ordine, ripresa come hashtag anche sui social network, #Oggi.

In lista insieme al trentottenne palermitano Ferrandelli, ci sono l’avvocato penalista Pietrina Putzolu, sassarese; la palermitana Stefania Ficani, manager bancario, vicina alla causa animalista; il farmacista messinese Giuseppe Sanò, fondatore di Percorso Comune Messina; Silvja Manzi, nata a Foggia, radicale, attivista nelle campagne referendarie e per i diritti civili; Marco De Andreis, anche lui proveniente dal partito radicale con esperienza di relazioni internazionali in ambito europeo; Maria Saeli, trentenne di Bagheria, presidente de ‘I Coraggiosi’, attiva nell’ambito delle iniziative in difesa del territorio ed Elia Torrisi, imprenditore catanese, laureato in Politiche europee ed internazionali e rappresentante della generazione Erasmus.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin