La Sicilia meta turistica europea preferita dagli americani :ilSicilia.it

Lo rivela la rivista Forbes

La Sicilia meta turistica europea preferita dagli americani

di
23 Ottobre 2019

La Sicilia è tra le mete turistiche maggiormente apprezzate dagli statunitensi secondo la popolare rivista Forbes.

Nella lista delle migliori destinazioni per il 2020 stilata dall’agenzia Ovation Travel Group’s per Forbes.com, che prende in considerazione le vendite e le aspirazioni dei clienti, infatti, fra le destinazioni più gradite dagli statunitensi c’è la nostra regione, che si guadagna la seconda posizione in classifica.

Una delle motivazioni che hanno portato la Sicilia così in alto è la presenza di alcune delle attrazioni turistici più belle del mondo, come la Valle dei Templi o l’Etna.

La Sicilia, dunque, si piazza al secondo posto in assoluto tra le destinazioni preferite dagli statunitensi, mentre è addirittura prima tra quelle Europee. Insieme all’Isola anche la Douro Valley in Portogallo, Dubrovnik in Croazia e Kotor in Montenegro. Tra le mete turistiche internazionali troviamo Cape Town in Sudafrica, la Patagonia di Argentina, Kigali in Ruanda, il Deserto di Atacama e Chiang Mai in Thailandia.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.