La terra trema nelle Eolie, scossa di terremoto all'alba :ilSicilia.it
Messina

MAGNITUDO 3,7

La terra trema nelle Eolie, scossa di terremoto all’alba

27 Febbraio 2020

Una scossa di magnitudo 3.7 e’ stata registrata in mare questa mattina, alle 6.27, dall’INGV, tra le Isole Eolie e la Calabria.

L’evento è stato localizzato ad una profondità di 229 chilometri, mentre l’epicentro è stato localizzato a 53 km a nord da Messina e 64 km a nordovest di Reggio Calabria.

Non si registrano danni a persone o cose.

EOLIE ISOLATE A CAUSA DEL VENTO

Le Eolie sono al momento isolate per il mare molto mosso che ha raggiunto forza 6 e per il forte vento che ha soffiato per tutta la notte con raffiche di vento da ovest-nord-ovest che hanno toccato la velocità di 50 chilometri orari.

Aliscafi e traghetti da stamattina hanno sospeso i collegamenti tra Milazzo, Messina e le sette isole dell’arcipelago. Nella rada di Lipari si sono messe al riparo tre navi cisterna della società Marnavi di Napoli.

 

Tag:

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona