La Tonnara di Favignana richiude i battenti, Bandiera: "Colpa del ministero" :ilSicilia.it
Trapani

L'ASSESSORE CHIEDE LA MODIFICA DEL DECRETO

La Tonnara di Favignana richiude i battenti, Bandiera: “La colpa è del ministero”

di
31 Maggio 2019

Un fulmine a ciel sereno, dopo la riapertura del 7 maggio la Tonnara di Favignana chiude i battenti. Il Mipaaft, infatti, ha assegnato alle tonnare fisse della Sicilia e Sardegna le quote indivise di tonno, con la drammatica conseguenza che, già dall’1 giugno l’azienda, di Favignana, titolare della tonnara fissa, farà comunicazione alla Capitaneria di Porto di ritiro delle reti dal mare.

Edy Bandiera
Edy Bandiera

Lo dichiara a gran voce, in una nota, l’assessore regionale per la Pesca Mediterranea, Edy Bandiera: “A fronte delle 80 tonnellate minime richieste, necessarie per la sostenibilità economico finanziaria delle attività di pesca, in violazione del regolamento comunitario che, a chiare lettere, parla di un’assegnazione di quote tale da rendere sostenibile, dal punto di vista economico finanziario, l’attività di pesca della tonnara, ne sono state assegnate alla Sicilia appena 14 tonnellate”.

“Altro che stimolo alla crescita e sostegno della filiera del tonno rosso, così come dichiarato dal sottosegretario Manzato che, addirittura, probabilmente ignaro delle reali esigenze, dice che con questo decreto ‘ha voluto dare una risposta reale alle richieste delle tonnare stesse’ “.

Con questa iniqua ripartizione – continua Bandiera – , di fatto, a fronte di annunci e proclami, più volte ribaditi da esponenti del Governo nazionale in terra di Sicilia, il Ministero sta condannando la Tonnara di Favignana a chiudere immediatamente i battenti”.

“Chiediamo il ritiro immediato e la modifica di questo decreto e una ripartizione in armonia con il regolamento comunitario, diversamente – conclude –  non escludiamo ogni iniziativa utile a tutela del settore della pesca siciliana”.

Inattiva dal 2007, il 7 maggio, la tonnara era stata riaperta e aveva ospitato pure una seduta straordinaria del Consiglio regionale della Pesca presieduta dall’assessore regionale per la Pesca Mediterranea, Edy Bandiera.

 

LEGGI ANCHE:

Tonnara di Favignana, Castiglione cessa l’attività: “Costretti a chiudere, decisione scandalosa del ministero”

La tonnara di Favignana riapre i battenti, volano per pesca e turismo | VIDEO

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin