L'assessore Tusa prepara la norma per l'autonomia dei Parchi nell'Isola. Andrà nel "collegato" :ilSicilia.it

Le riforme in cantiere del nuovo governo

L’assessore Tusa prepara la norma per l’autonomia dei Parchi nell’Isola. Andrà nel “collegato”

di
10 Giugno 2018

Un’importante accelerazione, quella che Sebastiano Tusa, assessore ai Beni culturali intende dare con la presentazione della norma, inserita nel prossimo ‘collegato’, a breve all’esame dell’Ars, che estende ad altri Parchi, tra cui Selinunte e Giardini Naxos, la stessa autonomia organizzativa di cui gode il Parco di Agrigento. Altre strutture, come ad esempio Segesta e Siracusa sono a ‘governance depotenziata’ non essendo autonomi. Il complicato percorso del titolo secondo della legge in questione non è stato ancora completato per questi enti.

Una norma che lo scorso anno aveva trovato posto in uno dei documenti messi in realzione alla legge di stabilità, dopo aver superato il vaglio della commissione di merito e della commissione Bilancio. Fu però messa da parte dal parlamento siciliano che si trovava in prossimità delle elezioni di autunno: “Il modello del Parco di Agrigento  è da esportare in tutta la Sicilia, commenta Tusa. È ben tenuto- prosegue- organizzato in maniera adeguato e fa grandi numeri. Inoltre comincia ad avere un rapporto corretto con la città, oltre a essere ben collegato”

La scommessa sui Parchi da parte dell’amministrazione regionale mette a fuoco una stagione di rilancio su cui, nell’assessorato di Piazza Croci a Palermo, scommettono in tanti.

La legge 20 del 2000 voluta dall’ex assessore regionale Granata, conferisce ai Parchi siciliani autonomia scientifica e di ricerca, organizzativa, amministrativa e finanziaria. Mettere a regime il sistema servirà a tutti. Sono una ventina le strutture in Sicilia, complessivamente, che potranno beneficiare del piano di riordino. Non c’è dubbio poi che su Agrigento siano intervenuti i risultati migliori con effetti visibili anche numericamente sotto il profilo delle cifre.

I dati della prima striscia del 2018 parlano di un totale degli incassi pari a 1.523.846,19 euro. Il totale dei biglietti staccati è di 328.139, mentre il mese di maggio  da solo ha fatto registrare incassi per 688.733,93 euro. Nel 2017 il picco degli incassi ad Agrigento fu raggiunto ad agosto con 843.657,27 euro e 122.948 biglietti paganti (i giovani fino a 18 anni non pagano l’ingresso). Cifre quasi gemelle per giungo e luglio(489.115,56 euro e 468.955,16 euro).

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin