L'augurio per il 2018: "Non rinunciate alla bellezza dei vostri sogni" [Video editoriale] :ilSicilia.it

Il bilancio dell'anno trascorso e le aspettative per il nuovo

L’augurio per il 2018: “Non rinunciate alla bellezza dei vostri sogni” [Video editoriale]

30 Dicembre 2017

GUARDA IL VIDEO EDITORIALE IN ALTO – 

Nel 2017 abbiamo visto la rielezione di Leoluca Orlando, la fine del governo Crocetta, il crollo del renzismo, l’elezione di Nello Musumeci e il trionfo del centrodestra in Sicilia.

Il dato interessante è il comportamento degli elettori. Più destra nel centrodestra, il consolidamento dei Cinquestelle con la vice presidenza di Cancelleri, lo spostamento al centro del Pd con 11 deputati che, tranne l’ultimo comunista Cracolici, vede la presenza di uomini e donne di provenienza di centro e centrodestra. Quindi, un tentativo di riedizione della Dc, con una significativa fuga di elettori di sinistra verso “Liberi e Uguali” di Claudio Fava e Pietro Grasso.

Nel 2018 l’aspettativa maggiore che abbiamo dal governo Musumeci è la sburocratizzazione della cosa pubblica e la semplificazione nelle gare e appalti. La creazione di grandi opportunità nel lavoro per i disoccupati e le imprese, la riforma della formazione professionale e una sanità migliore.

Noi de ilSicilia.it Vi ringraziamo per i numerosi consensi che ci consentono di continuare a darvi una informazione libera da padrini e padroni.

Vi auguro un anno dove non dovrete mai rinunciare alla bellezza dei vostri sogni e con un attenzione a chi dovrà garantire il nostro futuro. Buon 2018.

Questo e molto altro nel video editoriale in alto. 

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.