L’autostrada A18 è un colabrodo, la protesta corre sui social | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Catania

Il gruppo "L'Autostrada della vergogna" ha raccolto in pochi giorni 3.500 iscritti

L’autostrada A18 è un colabrodo, la protesta corre sui social

di
19 Gennaio 2017

Oltre 3.500 iscritti in poche ore, con gente che pubblica costantemente foto e commenti negativi riguardo alle condizioni in cui versa tutta l’autostrada A18 Messina-Catania. Corre su Facebook il malcontento dei siciliani contro la cosiddetta “Autostrada della Vergogna” – come è stata ribattezzata dal neonato gruppo Facebook creato dal residente di Letojanni, Stefano Costantino.

A18 Messina-CataniaLe condizioni pessime del manto stradale sono evidenti e  la paura e le polemiche restano molto vive, nonostante il Consorzio Autostradale Siciliano abbia inviato il suo responso. «In quest’ultimo triennio – ha spiegato il presidente del Cas Rosario Faraci le manutenzioni sulla A18 sono state numerose e continue per non abbassare il livello di sicurezza. Il problema non è stato sottovalutato né dall’Amministrazione dell’Ente autostradale né tanto dalle Direzioni e dai diversi Uffici preposti. I cosiddetti grandi progetti, per complessità e tipologia di lavoro, sono stati finanziati solo nello scorso mese di settembre, con il Patto per la Sicilia. Questo in vista anche del G7, prima del quale si effettueranno interventi sulla pavimentazione, sull’illuminazione e il verde. Ma anche per eliminare la frana di Letojanni».

Una risposta fornita dopo le innumerevoli critiche mosse sui social. Probabilmente il gruppo porterà avanti una raccolta firme o la presentazione di un esposto alla Procura della Repubblica. L’obiettivo è cercare di migliorale le condizioni dell’A18, rimettendo in sesto gallerie, verde ed illuminazione. La denuncia nasce da Costantino, dopo aver percorso la carreggiata tra Messina e Taormina, ovvero quello che dovrebbe essere il “biglietto da visita” per chi arriva dallo Stivale nell’Isola. Soprattutto adesso, in vista del G7 in programma a Taormina il 26-27 Maggio.

In basso due post pubblicati sul gruppo Facebook:

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin