Lavori in galleria: chiuso per due notti lo svincolo A18 Taormina :ilSicilia.it
Messina

Il Cas annuncia lo stop il 17 e 18 dicembre

Lavori in galleria: chiuso per due notti lo svincolo A18 Taormina

di
15 Dicembre 2018

Nell’imminenza del tavolo tecnico di lunedì a Palazzo dei Leoni, che vedrà la presenza dell’assessore Marco Falcone, arrivano nuove comunicazioni dal Consorzio Autostrade Siciliane sulla A18 Messina-Catania, dove gli utenti saranno costretti ancora a qualche giorno di disagio nel tratto di Taormina.

Il tratto è quello dove ormai dalla metà dello scorso ottobre sono in atto lavori dediti a riparare problematiche di infiltrazioni nelle gallerie tra Taormina e Giardini Naxos. La novità che si registra in queste ore è che per due nottate, infatti, il 17 e 18 dicembre il Cas ha previsto che venga chiuso interamente per lavori lo svincolo di Taormina lato monte, che al momento è l’unico aperto per il protrarsi della chiusura verso valle

Il Consorzio ha comunicato che occorre interdire il transito per consentire la prosecuzione dei lavori urgenti sugli impianti elettrici delle gallerie e degli svincoli della Messina-Catania. Il Cas ha, altresì, ordinato la chiusura al traffico della svincolo di Taormina, limitatamente alla rampa di ingresso per i vincoli diretti a Catania e alla rampa di uscita per quelli provenienti da Messina, dalle 22 di lunedì 17 dicembre alle 6 di martedì 18 dicembre e dalle 22 di martedì 18 alle 6 di mercoledì 19 dicembre.

Prosegue insomma l’estenuante conto alla rovescia verso la conclusione dei lavori in corso sull’autostrada A18 Messina-Catania, all’altezza del tratto Taormina-Giardini, dove di recente, a seguito del prolungamento dei lavori da eseguire all’interno della galleria “Giardini” (pista lato mare, direzione Messina) sono stati avviati i lavori di “risagomatura ed adeguamento del by-pass” posto tra le carreggiate (lato monte e lato mare) in corrispondenza delle due gallerie Giardini e Taormina. Gli interventi – che si concluderanno il prossimo 22 dicembre – sono finalizzati a modificare l’attuale lungo doppio senso di circolazione (di circa 10 km, con uscita frana Letojanni) accorciando la viabilità di circa 9 Km.

Al momento gli utenti (provenienti da Catania) hanno avuto modo di riutilizzare l’uscita allo svincolo di Taormina ed accedere nella Perla dello Ionio. Per tale modifica viaria strutturale, il Cas si è attivato al fine di porre in essere la “risagomatura” dell’attuale esistente by-pass (realizzato a quote sfalsate tra le due carreggiate al tempo della costruzione del tracciato autostradale) e “riducendo” il più possibile la pendenza per renderlo agibile ai mezzi che lo attraverseranno. “I lavori – ha comunicato il Cas – vengono eseguiti in orario diurno e notturno”.

Gli utenti che ormai da due mesi esatti sono costretti ad affrontare snervanti disagi attendono con impazienza il ritorno alla normale circolazione lungo la tratta del primo polo turistico siciliano. Sino a questo momento non sono mancate le proteste per la situazione difficile che si è venuta a creare, con i flussi veicolari spostatisi in parte sulla strada statale SS114 con lunghe code tra Taormina e Giardini in diverse fasce orarie della giornata ed in questo contesto è stato posto in vigore il discusso doppio senso di circolazione sulla carreggiata lato monte tra Taormina e Giardini per la chiusura di quella di valle.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.