Lavoro e formazione, Turano: "Accordo da adottare anche in altre province" :ilSicilia.it
Catania

le parole dell'assessore regionale alle Attività produttive

Lavoro e formazione, Turano: “Accordo da adottare anche in altre province”

di
18 Settembre 2021

Una convenzione per promuovere lo sviluppo di forme di raccordo tra il mondo della formazione e del lavoro è stata siglata fra Crias, Cassa regionale per il credito alle imprese artigiane siciliane, e Università di Catania. Obiettivo dell’accordo: diffondere cultura d’impresa e strumenti finanziari. L’intesa prevede la promozione di tirocini curricolari per gli studenti dell’Ateneo etneo iscritti ai corsi di qualsiasi livello, da svolgersi nella sede etnea della Crias. Il progetto messo in campo ha già riscosso il gradimento degli studenti e il primo blocco di formazione (per un totale di 150 ore totali) è già stato avviato il 15 settembre e si concluderà il 29 ottobre.

La ripartenza delle attività economiche – evidenzia l’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano – passa anche dal mondo della formazione. Il partenariato con la Crias è una felice intuizione del management dell’Ente di Corso Italia, che potrà essere sposato anche in altre province della Sicilia con il proficuo contributo delle nostre Università. In questo momento – conclude l’esponente del governo Musumeci – i nostri enti economici e gli atenei siciliani devono puntare fortemente sui nostri giovani e dar loro una prospettiva di operatività all’interno del nostro sistema economico”.

“La pandemia – sottolinea il commissario straordinario della Crias, Giovanni Perino – ci ha insegnato che la formazione rappresenta da sempre il valore aggiunto per superare ogni crisi  L’accordo raggiunto con l’Ateneo etneo è il risultato di un’intesa che sposa gli interessi del mondo del lavoro e dell’istruzione”.

Un primo passo – aggiunge il direttore generale della Crias, Lorenza Giardina – per legare sempre di più il mondo del lavoro al territorio».

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.