Sistema Montante e ddl Abusivismo: i lavori delle commissioni all'Ars :ilSicilia.it

Tutte le convocazioni

Le commissioni Ars ricominciano da ddl Abusivismo e “Sistema Montante”

di
18 Marzo 2019

Mentre non si sa ancora quando riprenderanno i lavori d’Aula a Sala d’Ercole, continua incessante il lavoro delle commissioni dell’Ars. Ben sette quelle convocate questa settimana, che si riuniranno già martedì 19 marzo.

Alla seconda commissione, la Bilancio, si parlerà del collegato alla finanziaria. Da settimane si attende che la situazione di impasse si sciolga per far sì che il testo approdi in Aula, con tira e molla che si susseguono. Sarà la volta buona? Previsti anche dibattiti sui regolamenti riguardanti la Riforma degli ambiti territoriali ottimali e le nuove disposizioni per la gestione integrata dei rifiuti e sulle Norme per la salvaguardia della cultura e delle identità marine e per la promozione dell’economia del mare, con particolare riferimento alla disciplina della pesca mediterranea in Sicilia.

In terza commissione, la Attività produttive (congiunta con la commissione Cultura, Lavoro e Formazione), in programma l’audizione dell’assessore Scavone e dell’Assessore regionale per l’Agricoltura Bandiera in ordine alle problematiche inerenti l’azienda di acquacoltura “Acqua Azzurra S.p.A.” di Pachino, in provincia di Siracusa.

In commissione Ambiente e Territorio si proseguirà l’esame del disegno di legge sui provvedimenti urgenti dei sindaci in materia di abusivismo edilizio. Prevista anche l’audizione sulla riqualificazione della Rno ‘Fiume Fiumefreddo’ con particolare riferimento all’area su cui insiste l’ex sede cartiera Siace.

In commissione Sanità in programma le audizioni dell’assessore Ruggero Razza, di associazioni e dirigenti medici in ordine alle problematiche dei pazienti affetti da malattie rare autoimmuni.

Si riunirà anche la commissione speciale per lo Statuto della Regione siciliana, che discuterà delle norme sul funzionamento della forma di Governo regionale, della nomina e della revoca degli assessori e della conclusione anticipata della legislatura.

Infine, importante riunione della commissione Antimafia, con l’esame e la votazione della relazione conclusiva dell’inchiesta sul cosiddetto sistema Montante.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Squid game: il gioco dell’anno

C'è una serie tv di cui in questi giorni tutti parlano in decine di rubriche, articoli e servizi televisivi: mi riferisco a "Squid Game". Qualcuno ha accostato questa serie all'altro exploit Netflix, la Casa di carta, sia perché entrambe sono diventate un successo mondiale in pochissimo tempo con il solo passaparola
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin