Le forze dell'ordine di Vittoria arrestano un rumeno latitante da due anni :ilSicilia.it
Ragusa

All'interno della casa in cui il ricercato è stato bloccato la polizia di Stato ha trovato numerosi oggetti di valore

Le forze dell’ordine di Vittoria arrestano un rumeno latitante da due anni

di
28 Marzo 2017

Un romeno di 28 anni, Ioan Botezatu, latitante dal 2015 per  violenza sessuale, rapina e porto illegale di armi da fuoco, è stato arrestato dalla polizia di Stato a Vittoria. L’uomo è stato catturato da agenti del locale commissariato in un’abitazione di contrada Valseccha; Botezatu era destinatario di un ordine di cattura al quale era sfuggito nel 2015 a seguito di un’operazione di Polizia e da allora era ricercato perché accusato di fare parte di una banda che a Marina di Ragusa rapinò una coppia di romeni, sparando dei colpi di fucile a scopo intimidatorio e tentato di violentare la donna.

All’interno della casa in cui il ricercato è stato bloccato la polizia di Stato ha trovato numerosi oggetti di valore, come televisori, pistole antiche, oggetti in oro e monitor, che gli investigatori ritengono proventi di furti. Accertamenti sono in corso per identificare i proprietari della refurtiva.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per