Le "Note necessarie" di Enrico Rava al Real Teatro Santa Cecilia [VIDEO] :ilSicilia.it
Palermo

Per la rassegna "Jazz On Movie & ...Altro"

Le “Note necessarie” di Enrico Rava al Real Teatro Santa Cecilia [VIDEO]

di
14 Febbraio 2018

Nel panorama internazionale Enrico Rava è l’icona del jazz contemporaneo.

Quando ero ragazzino, l’idea di fare il musicista di jazz era come voler fare il cowboy” ha dichiarato il musicista nel presentare il film “Enrico Rava – Note necessarie” che, più che essere un’agiografia, è un appassionato e intrigante viaggio nella storia del jazz internazionale degli ultimi decenni.

Rava Enrico - film

Il film verrà presentato, per la prima volta in Sicilia, giovedì 15 alle ore 20.45, al Real Teatro Santa Cecilia per la rassegna cinematografica organizzata dalla Fondazione The Brass Group, Jazz On Movie & …Altro.

Introdotto dallo stesso Enrico Rava, in diretta telefonica durante la serata, il film, raccontato da Monica Affatato, traccia un percorso che va dai grandi che hanno segnato lo stile di Rava, come Louis Armstrong, Bix Beiderbecke e Miles Davis, fino a coloro coi quali il musicista ha condiviso e intrecciato i propri percorsi artistici.

Tra testimonianze illustri, interviste, riflessioni e rari filmati d’archivio scorre un affresco sonoro di straordinaria vivacità cui danno prezioso contributo Altan, il critico Stefano Zenni, il pittore Michelangelo Pistoletto e un’affollata galleria di musicisti di ieri e di oggi, tra cui Massimo Urbani, mito tragico del sassofono, la pianista e direttrice d’orchestra Carla Bley, Roswell Rudd, il pianista Stefano Bollani, Gato Barbieri, il leggendario sassofonista con cui Rava ha ingaggiato infuocate jam session, e Michel Petrucciani.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin