Le proteste per il prezzo del latte, un tavolo di confronto alla Regione :ilSicilia.it

Lo ha deliberato la giunta Musumeci

Le proteste per il prezzo del latte, un tavolo di confronto alla Regione

di
1 Marzo 2019

La Regione siciliana istituisce un tavolo tecnico con gli allevatori e con i rappresentanti di categoria della zootecnia siciliana per vagliare le possibili soluzioni ai gravi problemi che affliggono il settore, prima fra tutte il crollo del prezzo del latte. La delibera è stata già pubblicata.

In particolare, saranno chiamati a far parte dell’organismo il Presidente della Regione Siciliana, rappresentanti dell’Assessorato dell’Agricoltura, di quello della Salute, delle Attività Produttive, dell’Istituto Sperimentale Zootecnico di Sicilia. A completare la composizione del Tavolo anche esponenti di CIA, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri, Associazione Italiana Allevatori, Consorzio di Tutela del Pecorino Siciliano DOP, Consorzio di Tutela della Vastedda della valle del Befìee DOP e Consorzio di Tutela del Piacentinu Ennese DOP.

Come in Sardegna, anche in Sicilia gli allevatori sono scesi in piazza per protesta. Secondo i dati del Ministero dell’Agricoltura, sul territorio regionale sono presenti 8.696 aziende di ovini, di cui 1.056 con ovini da latte. “Il patrimonio zootecnico ovi-caprino regionale risulta costituito da 981.064 capi, di cui 860.626 (pari al 88%) di capi ovini e 120.438 (pari al 12%) di caprini“, si legge nella relazione dell’assessorato all’Agricoltura, che cita i dati di Roma.

Il latte ottenuto non è commercializzato o trasformato direttamente dai produttori, ma è destinato al conferimento
diretto ai caseifici dislocati nel territorio regionale, che realizzano per la quasi totalità prodotti da latte pastorizzato, mentre per circa il 6-8% lo trasformano in formaggi DOP: in particolare, vastedda Valle del Belice, pecorino siciliano e Piacentinu Ennese.

Da questa impostazione – si legge nella relazione dell’Assessorato regionale all’Agricoltura – ne consegue un prezzo per gli allevatori di circa 55-60 centesimi al litro, che non è assolutamente remunerativo e che è alla base del diffuso malcontento degli allevatori, sfociato nelle proteste di questi giorni“. Queste considerazioni è hanno fatto emergere la necessità della costituzione il tavolo.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin