Le schermaglie in Forza Italia, Milazzo: "Se uno non viene considerato se ne va" | Videointervista :ilSicilia.it

Parla l'eurodeputato azzurro

Le schermaglie in Forza Italia, Milazzo: “Se uno non viene considerato se ne va” | Videointervista

21 Ottobre 2019

 

Guarda il video in alto

Un partito rimane unito quando chi si spende viene considerato, altrimenti se ne va e il partito ne risente“. Parole di Giuseppe Milazzo, eurodeputato siciliano di Forza Italia, già capogruppo azzurro all’Ars, recentemente protagonista di alcune esternazioni polemiche sull’organizzazione interna del partito e sulla distribuzione di alcuni ruoli chiave.

Nulla da dire sulla struttura politica – specifica oggi l’ex consigliere comunale di Palermo -, bisogna lavorare su quella burocratica“. Insomma, getta acqua sul fuoco Milazzo, pur non ‘nascondendo la mano’ dopo aver tirato il sasso.

Milazzo è approdato in Europa con le elezioni del 26 maggio scorso. Politico di lungo corso, la sua carriera lo ha visto protagonista a tutti i livelli di gestione del territorio, dalla presidenza della circoscrizione al consiglio comunale fino all’Ars. A Strasburgo ha già affrontato diverse questioni, “dalle infrastrutture, con il rilancio del corridoio scandinavo-mediterraneo, alla pesca fino alla tutela del gambero rosso di Mazara del Vallo“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.