Lega, Candiani e Gelarda: "Potenziato l'assetto dei dipartimenti regionali in Sicilia" :ilSicilia.it

L'annuncio

Lega, Candiani e Gelarda: “Potenziato l’assetto dei dipartimenti regionali in Sicilia”

di
26 Novembre 2020

“Abbiamo ulteriormente definito e potenziato l’assetto dei dipartimenti regionali. Dipartimenti che dal mese di marzo scorso sono coordinati da Igor Gelarda. Si tratta allo stato attuale di 27 dipartimenti che hanno come compito quello di elaborare un approccio in chiave squisitamente siciliana ai principi declinati da Matteo Salvini. Che sono quelli della difesa del territorio e dell’orgoglio siciliano e di una isola proiettata ad essere il gioiello del Mediterraneo”. A dirlo il segretario della Lega Sicilia, Stefano Candiani, assieme al consigliere comunale di Palermo Igor Gelarda.

“L’impianto sicilianista della Lega non deve sorprendere nessuno- sottolinea Candiani – anzi al contrario ne è la base . Considerato che ovunque la Lega si pone come principio quello delle autonomie e delle autodeterminazioni dei territori. A breve si definiranno anche altri importanti dipartimenti come quello del benessere animale, della disabilita’, della Sicurezza, dell’allevamento e delle attività sociali”.

I NOMI DEI REFERENTI DEI DIPARTIMENTI

Allo stato attuale sono attivi il dipartimento di Economia, coordinato a livello regionale dall’Eurodeputata Francesca Donato; Attività Produttive da Annibale Chiriaco; Beni Culturali da Igor Gelarda; Energia e Ambiente da Massimiano Rosselli; Salute da Antonio Purpari; Disabilità da Laura Marsala; Lavoro e Formazione dall’On. Annalisa Tardino; Comuni Provincie e norme Locali da Daniela Bruno; Immigrazione da Patrizia Biagi; Infrastrutture dall’On. Enzo Garofalo; Scuola da Giuseppe Spata; Università da Mauro Sarno; Agricoltura da Ciro Miceli; Pesca da Giovanni Lo Coco; Politiche Faunistico Venatorie Salvo Russo per la Sicilia Orientale e Antonio Lastra per quella Occidentale; Federico Tremarco per Territorio e Isole Minori; Silvio Alessi per Turismo, Spettacolo e Marketing territoriale; Sport Maurizio Buscaino; Giuseppe Sciarabba per dipartimento Fondi strutturali e Unione Europea; Giustizia e Legalità Stefano Santoro; Antiracket, antiusura e antiviolenza Vito Cavallotti; Pari opportunità Chiara Maria Emanuele; istituti penitenziari Federico Guarrasi, Difesa del Cittadino Marco Tanasi, dipartimento Montagna Antonio Mazzeo. A breve si definiranno anche altri importanti dipartimenti come quello del benessere animale, della disabilità, della Sicurezza, dell’allevamento e delle attività sociali.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin