17 dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 00.19
caronte manchette
caronte manchette
Palermo

LA POLEMICA

Lega: “Sprechi e mala gestione al canile di Palermo”

11 ottobre 2018

“Il disinteresse del sindaco Orlando per le sorti dei suoi concittadini in questi giorni colpisce anche i cani del canile municipale dell’ex-mattatoio”. A denunciarlo Igor Gelarda ed Elio Ficarra, i due consiglieri comunale della Lega a Palermo.

Igor Gelarda
Igor Gelarda

“Abbiamo fatto in passato diversi sopralluoghi, e sappiamo bene che la situazione al canile non è delle migliori. La struttura non solo non è a norma, ma non è adeguata ad accogliere la mole di animali abbandonati e randagi che ogni giorno vengono segnalati e recuperati per le strade di Palermo. Ma la soluzione non è quella proposta dal sindaco Orlando con un bando, vinto da due aziende del Casertano, che prevede il trasferimento dei cani in canili campani, con un costo per le casse cittadine di 380 mila euro. Senza essere certi di cosa accadrà ai cani al termine dei 6 mesi previsti dal bando e una volta terminati gli incentivi.

Il Comune, senza tanto riguardo al loro benessere, si sarà liberato di questi cani. Ma senza intervenire selle cause, senza approntare interventi mirati a fermare gli abbandoni, attraverso controlli e azioni di sensibilizzazione della cittadinanza, e anche incentivi alla sterilizzazione dei cani padronali, nel giro di pochi giorni il canile sarà di nuovo pieno.

E tra qualche mese ci ritroveremo di nuovo a discutere dello stesso argomento. Ancora una volta i soldi dei cittadini spesi senza tenere conto della soluzione dei problemi, ma ancora una volta nascondendoli sotto il tappeto“.

 

LEGGI ANCHE:

Bloccato nel canile di Palermo il trasferimento degli animali in Campania: “Mezzi non idonei”

 

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Emotivamente il colore non è uguale per tutti

Di fronte allo stesso colore, una persona lo troverà gradevole, un’altra potrà trovarlo sgradevole. L’attrazione o la repulsione che ognuno di noi mostra soggettivamente di fronte ai colori è una reazione fisiologica che avviene sulla base del proprio stato.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Radiografia, Tac e Pet: tra nuove tecnologie e ars medica

L’attuale presidente della Società Italiana di Radiologia Medica, professore Roberto Grassi, ha dichiarato un po' di tempo fa che "Abbiamo bisogno di clinici che facciano i clinici, di medici che facciano i medici, perché in gioco non c’è solo spreco di risorse, ma anche la sicurezza dei pazienti, che devono essere esposti a radiazioni ionizzanti solo se veramente necessario".
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.