Legacoop Sicilia e Confcooperative Sicilia: "Pronti a contribuire alla campagna vaccinale" :ilSicilia.it

la dichiarazione

Legacoop Sicilia e Confcooperative Sicilia: “Pronti a contribuire alla campagna vaccinale”

di
9 Aprile 2021

I Presidenti di Legacoop Sicilia e Confcooperative Sicilia – Filippo Parrino e Gaetano Mancini – scrivono al presidente della Regione ON. Nello Musumeci, per dare la propria disponibilità a contribuire attivamente alla campagna vaccinale ed imprimere, in tal modo, quell’accelerazione tanto auspicata per contrastare in modo efficace il diffondersi del corona virus.

La campagna vaccinale offre la concreta prospettiva di una uscita definitiva dalla crisi che stiamo vivendo , in tale ottica evidenziamo, –hanno affermato Parrino e Mancini– , la disponibilità̀ di alcune nostre cooperative associate che operano nel settore socio sanitario e che dispongono di organizzazioni adeguate di accompagnare e contribuire attivamente allo sforzo che il Servizio sanitario Pubblico sta esercitando in maniera tale da raggiungere la più ampia e capillare copertura vaccinale della popolazione“.

A tal proposito, –hanno aggiunto i presidenti regionali di Legacoop e Confcooperative-, si è ritenuto di comunicare al Governo della Regione la disponibilitàdi alcune cooperative non sanitarie ad offrire le proprie sedi come luoghi idonei alla vaccinazioni , proprio come previsto nel “Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2/ Covid-19 nei luoghi di lavoro” – stipulato tra Governo centrale e associazioni datoriali”.

Come movimento cooperativistico, siamo disponibili a contribuire con passione, coraggio ed impegno alla prosecuzione della campagna vaccinale forti e consapevoli dei valori di mutualità e solidarietà che da sempre caratterizzano la vita e l’impegno della cooperazione Italiana e siciliana
Il patrimonio cooperativistico rappresenta una risorsa per l’intera Sicilia, ed è composto da soci, amministratori e dipendenti muniti di professionalità e competenze idonee per affrontare la campagna vaccinale. Pertanto offriamo la nostra disponibilità a contribuire attivamente alla prosecuzione della campagna vaccinale” concludono.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.