Libri: "Borghi di Sicilia", una guida per scoprire angoli unici e misteriosi dell'Isola :ilSicilia.it
Palermo

La presentazione il 10 giugno all'Orto Botanico

Libri: “Borghi di Sicilia”, una guida per scoprire angoli unici e misteriosi dell’Isola

di
9 Giugno 2018

PALERMO – Far conoscere l’isola attraverso traiettorie insolite e coinvolgenti: è questo l’intento del libro “Borghi di Sicilia”, curato da Fabrizio Ferreri ed Emilio Messina, edito da Dario Flaccovio editore, che verrà presentato domenica 10 giugno, ore 11 al Pozzo arabo, all’interno della manifestazione “Una marina di libri“.

Una guida originale in grado di descrivere un’Isola differente, lontana dagli stereotipi, unica e misteriosa, costellata di realtà insospettabili e sorprendenti, che lascia a bocca aperta anche chi pensa già di conoscerla bene.

Borghi di Sicilia

Il libro raccoglie le descrizioni di 58 borghi, divisi per provincia, che accompagnano il lettore attraverso degli itinerari ideali, alla scoperta di luoghi poco conosciuti e dalla straordinaria bellezza.

Sambuca di Sicilia, Santa Margherita Belice, Mussomeli, Zafferana etnea, Sperlinga, Gangi, Polizzi e Castelbuono sono alcuni dei borghi presenti nel testo, testimonianze del volto poco conosciuto e non sufficientemente esplorato della nostra terra.

Borghi di Sicilia” è stato pensato come progetto corale e collettivo grazie ad autori, tutti rappresentanti competenti e riconosciuti delle relative comunità locali, che li narrano da una “prospettiva interna” con un forte coinvolgimento emotivo.

Nella composizione del libro – spiega Fabrizio Ferreri nell’introduzione – abbiamo utilizzato “borgo” in un’accezione piuttosto libera, non vincolata necessariamente a qualcuna delle formulazioni presenti in letteratura. Non abbiamo dunque rinunziato a includere nel volume luoghi come Castania, Poggioreale Antica, Noto Antica, non “borghi” in senso stretto, ma suggestivi ruderi di insediamenti preesistenti, oggi naturalmente non abitati. Alcune caratteristiche fondamentali hanno però orientato la nostra selezione, operata soprattutto con l’obiettivo di rendere noto ai lettori, ai curiosi, ai viaggiatori, un volto della Sicilia ancora poco conosciuto e non sufficientemente esplorato”.

Tra le mete meno conosciute, anche dai siciliani, si potranno scoprire anche Ferla, Novara di Sicilia, Aidone, Agira o Assoro.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.