Libri: Mauro Azzolini presenta il suo "Una gioiosa baldanza" | Video Intervista :ilSicilia.it
Palermo

dal dottorato sull'argomento

Libri: Mauro Azzolini presenta il suo “Una gioiosa baldanza” | Video Intervista

di
25 Novembre 2019

Guarda la video intervista in alto

Dalla tesi di dottorato a libro: Mauro Azzolini presenta a ilSicilia.it il suo “Una gioiosa baldanza – Immagini, modelli e lessico della giovinezza guerriera nelle letterature galloromanze dei secoli XII-XIII“.

Fulcro di questo volume – si legge nella quarta di copertina – è lo studio del particolare statuto attribuito alla giovinezza entro le scritture in versi del medioevo galloromanzo.

Mauro Azzolini
Mauro Azzolini

Periodo di sboccio del valore e del sentimento amoroso, l‘età verde si offre alla rappresentazione letteraria quale summa delle virtù cortesi e momento cruciale per il pieno sviluppo delle qualità marziali.

Il cavaliere

Il cavaliere nel fiore degli anni, combattente gioioso e feroce, è portatore di una forza vitale devastante, che di norma protegge l’integrità tribale; ma in certi casi può minacciarla e metterla in serio pericolo.

In queste manifestazioni di oltranza e di eccesso, la gioventù cavalleresca risulta sorprendentemente vicina ai campioni militari delle tradizioni mitiche e delle leggende indoeuropee.

Trova, però, paralleli e riscontri anche nel folclore internazionale, tanto da configurare uno stock di universali culturali e antropologici delle “infanzie” in armi.

Muovendo da un’indagine di semantica storica condotta sul lessico e passando per l’analisi delle più significative realizzazioni testuali del rapporto tra rigoglio giovanile e funzione guerriera.

Oltre che delle relazioni tra racconto iniziatico di “formazione” e strutture narrative, il libro di Azzolini identifica, nell’archetipo della giovinezza e nelle sue molteplici variazioni tematiche, una delle vie d’accesso privilegiate alla comprensione del discorso eroico nel medioevo letterario di Francia.

Giovinezza come valore astratto al pari della gioia e della felicità: la giovinezza come riassuntivo, ci dice Azzolini, di tutti i valori positivi dell’epoca.

Mauro Azzolini da anni è appassionato e dedito a questa materia, come ci dice nella video intervista, cultore in Filologia Romanza presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Palermo.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin