L'Infiorata Di Noto è ai nastri di partenza :ilSicilia.it
Siracusa

Dal 17 al 19 maggio

L’Infiorata Di Noto è ai nastri di partenza

di
17 Maggio 2019
Il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, e Mary Ellen Countryman, Console Generale degli Stati Uniti a Napoli

Parte ufficialmente, venerdì 17 maggio, la 40^ edizione dell’Infiorata di Noto che, quest’anno, ha per tema “Vieni ca ci cuntu – Storie di Siciliani in America“. Stamattina 17 maggio a Palazzo Ducezio il Sindaco Corrado Bonfanti ha accolto Mary Ellen Countryman, Console Generale degli Stati Uniti a Napoli.

Alle 17 all’inizio di Via Nicolaci sarà dato il via alla realizzazione dei 16 bozzetti. Le operazioni dureranno tutta la notte e la trasformeranno in una bottega d’arte all’aperto e in pieno centro storico. Al taglio del nastro, preceduto dalla sfilata in centro dei Musici e Sbandieratori Città di Noto e degli infioratori, seguirà il momento istituzionale previsto in Sala Gagliardi di Palazzo Trigona in via Cavour. Qui, alle 17.30 e dopo l’inaugurazione dell’allestimento di Casa America a cura dell’Accademia delle Belle Arti di Catania, sono in programma i saluti del Sindaco Corrado Bonfanti, dell’Assessore Regionale al Turismo Sandro Pappalardo, delle parlamentari nazionali elette nelle circoscrizioni Estere On. Fucsia Fitzgerals Nissoli e on. Francesca La Marca, del Delegato del Ministero degli Affari Esteri Giovanni Maria De Vita, della Console Generale degli Stati Uniti a Napoli Mary Ellen Countryman e del Capo Missione del Governo di Canada presso la Santa Sede Isabelle Savard.

Poi l’attenzione si sposterà nel cortile del Convitto delle Arti, dove è in programma l’inaugurazione della mostra “E le stelle stanno a guardare” del fotografo Santi Visalli, siciliano emigrato negli States, e la presentazione del libro del giornalista Lucio Luca dal titolo “Dall’altra parte della luna”, durante la quale saliranno sul palco anche Joe Mioli e Paul Perrotta, rappresentanti delle comunità sicilane in America, e Anna Maria La Bianca, stilista con chiari origini siciliane. Nel frattempo in Via Nicolaci cominceranno a prendere forma i 16 bozzetti, pronti per accogliere visitatori e turisti già dall’alba di sabato.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.